Paolo Fratter dopo l’aggressione: “Napoli non è violenza, è una città meravigliosa ma complicata. Non diamo giudizi sommari”

paolo fratter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il giornalista di Sky TG 24, Paolo Fratter, dopo l’aggressione subita la scorsa notte durante gli scontri a Napoli, ha voluto mandare un messaggio attraverso un video pubblicato sul suo profilo Instagram. Ecco quanto evidenziato:

Paolo Fratter, il messaggio del giornalista di Sky Tg 24 dopo l’aggressione

paolo fratter
Paolo Fratter

“Ciao a tutti, un messaggio per dirvi che sto bene innanzitutto, come potete vedere e per ringraziarvi di tutti i messaggi di solidarietà che ho ricevuto, mi ha fatto molto piacere. In quanto a ieri sera, abbiamo cercato di raccontare come sempre cerchiamo di fare a Sky Tg24 quello che ci stava accadendo attorno con serietà e responsabilità. In questo caso si trattava della frustrazione di centinaia di persone scese in piazza per protestare, poi la frustrazione è degenerata in violenza e la violenza deve essere sempre condannata in ogni sua forma.

“Napoli non è violenza”

E la violenza non è Napoli. Napoli è una città meravigliosa, accogliente è una città che sa tendere la mano, piena di umanità, di energia, di creatività. Napoli ha un dono. Ho visto tanti commenti anche sui miei profili in queste ore, alcuni non sono accettabili, non abbandoniamoci a giudizi sommari, come tutte le cose belle Napoli è anche molto complicata. Fermiamoci, piuttosto facciamo un passo indietro. Volevo ringraziare e salutare e dirvi che stanno bene, Vincenzo Triente e Fabio Giulianelli, volevo ringraziarli per il lavoro che hanno fatto ieri sera”.

ECCO IL VIDEO:

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI