shinystat spazio napoli calcio news Dalla Francia - Koulibaly al PSG difficile: manca liquidità immediata per via del riscatto di Mauro Icardi

Dalla Francia – Koulibaly al PSG difficile: manca liquidità immediata per via del riscatto di Mauro Icardi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Durante la trasmissione radiofonica Si gonfia la rete, in onda su Radio Marte, è intervenuto Alessandro Canovi, procuratore, per parlare anche dell’ipotetico affare tra il forte centrale senegalese Kalidou Koulibaly e il PSG. Nella sua analisi, Canovi vede improbabile l’acquisto da parte del club francese, che manca di denaro immediato. Questa la sua dichiarazione completa:

Koulibaly? Bisogna vedere se c’è stata un’offerta concreto. Il calciomercato riflette il momento socio-economico europeo attuale. Il PSG il tesoretto economico che aveva messo da parte lo ha investito per Icardi, per ora infatti si è limitato ad operazioni di prestito con diritto di riscatto, come Florenzi. Le società con liquidità sono le squadre inglesi, che hanno un contratto con diritti televisivi che permette un’altra liquidità. Chiaro che il gioco ce l’ha in mano l’acquirente. In questo momento le squadre spagnole non stanno facendo operazioni, nemmeno il Barcellona che generalmente ne fa. L’Inter con i soldi di Icardi ha comprato Hakimi. Per il PSG forse l’urgenza si sposta a sinistra, se si è fatto male seriamente Bernat dovrà provvedere lì. Leonardo stesso lo ha detto, c’è bisogno di essere creativi, il che significa non pagare. Il Napoli ha invece urgenza di incassare”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy