shinystat spazio napoli calcio news Udinese, il presidente: "Lasagna pallino di molti, con il Napoli rapporti ottimi ma non so di un interesse"

Udinese, il presidente: “Lasagna pallino di molti, con il Napoli rapporti ottimi ma non so di un interesse”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

A Radio Marte nel corso di “Marte Sport Live” è intervenuto Franco Soldati, presidente dell’Udinese

“L’Udinese arriverà a Napoli con lo spirito con cui stiamo giocando queste ultime partite. Il nostro gioco si sviluppa molto bene, abbiamo ripreso a segnare con Lasagna in maniera abbastanza continua e quindi siamo soddisfatti di questa seconda parte del campionato. Contro il Napoli non sarà semplice perché quella azzurra è una squadra di prima fascia che sta giocando molto bene. Gattuso ha dato un’anima importante alla squadra e quindi domenica sarà una partita da vedere in cui mi auguro la mia squadra porti a casa un risultato positivo. 

Ci manca qualche punto per arrivare alla salvezza, ma mi auguro di uscire da questa situazione il prima possibile. Nelle prossime due partite affronteremo Napoli e Juventus, due squadre importanti, ma anche molto difficili. 

Lasagna è un pallino di molti club visto come sta giocando, ma non sono a conoscenza dell’interesse del Napoli. Alla ripresa del campionato è tornato più decisivo di prima. De Paul credo che resterà con noi perché è un giocatore fondamentale e difficile da sostituire. Poi c’è Musso, un altro giocatore che credo la famiglia Pozzo vorrà tenere anche perché è sempre il migliore in campo. 

De Laurentiis un ruolo in Federcalcio? Me lo auguro perché è un industriale, una persona di spessore e conosce bene il mondo del calcio. La sua presenza può essere un accrescimento per la Federcalcio. 

Gattuso mi è sempre stato simpatico da giocatore, ha raggiunto dei risultati straordinari e poi mi piace perché è una persona molto franca. 

C’è un rapporto con De Laurentiis e con la società Napoli ottimo. Ci siamo sempre trovati molto bene nelle trattative e poi i giocatori presi e ceduti hanno sempre reso tantissimo. Lo stesso Allan a Napoli si è completato. Ad oggi, della squadra azzurra Milik mi piace molto 

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy