shinystat spazio napoli calcio news Milan-Juve, Zuliani furioso con l'arbitro Guida: "Gara cambiata da un rigore inventato e indecente!"

Milan-Juve, Zuliani furioso con l’arbitro Guida: “Gara cambiata da un rigore inventato e indecente!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il direttore di JTV, Claudio Zuliani, ha criticato fortemente l’operato dell’arbitro Guida in Milan-Juventus. Al giornalista in particolare non ha condiviso la decisione di concedere il rigore per il presunto fallo di mano di Bonucci. Queste le parole riportate da Tuttojuve.com:

“Nel primo tempo la partita abbiamo cercato di farla noi, ma è stata comunque molto equilibrata. Non ci sono state occasioni clamorose, anche se noi siamo andati molto più vicini al gol e potevamo chiuderla sull’1-0. Il nostro uno-due meraviglioso di Rabiot e di Cristiano portava la partita verso un dominio assoluto in quel momento.

La sensazione è che se l’arbitro non si fosse inventato un rigore che non esiste, che è indecente… e lo dico a livello personale, perchè a parti invertite sappiamo quali sarebbero stati i titoli… a parti invertite si sarebbe detto che la Juve vince la partita grazie all’arbitro.

L’arbitro in quel momento cambia la partita, con un rigore indecente, dopodichè noi, anche in vantaggio 2-1, non possiamo regalare quei gol al Milan, non possiamo fargli fare tre gol in cinque minuti, quindi sicuramente ci sono degli errori importanti da parte della Juventus che aveva la partita in pugno. Però è indubbio che la partita indirizzata verso un dominio assoluto è stata completamente cambiata da un episodio“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy