shinystat spazio napoli calcio news Politano: "Ho chiesto scusa ai calciatori della Juve dopo averli zittiti. Gattuso trascinatore, non facciamo catenaccio"

Politano: “Ho chiesto scusa ai calciatori della Juve dopo averli zittiti. Gattuso trascinatore, non facciamo catenaccio”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Matteo Politano, esterno d’attacco del Napoli, ha rilasciato una lunga intervista a Radio Kiss Kiss Napoli:

“È stata una partita difficile ma l’abbiamo preparata nel migliore dei modi e si è visto. Gesto contro la Juventus? Sono andato dai calciatori della Juve a chiedere scusa, non è stato un bel gesto. C’era l’adrenalina della partita, sono cose che non si fanno. Speriamo che arrivi il goal il prima possibile, ci sto lavorando, voglio che la squadra vinca e vada più avanti possibile. Il mister è un trascinatore, cerca di tirare fuori il massimo da tutti.

Non facciamo catenaccio, facciamo una fase difensiva organizzata, concediamo il meno possibile ma quando abbiamo il pallone giochiamo. Lui lavora molto tatticamente su entrambe le fasi. Lo fa la Juve, lo fa l’Inter, è normale che quando fai la fase difensiva devi farla bene.

Le cinque sostituzioni servono, giocando ogni 3-5 giorni c’è bisogno di tutti, è un vantaggio per tutte le squadre. Champions? L’Atalanta va forte, noi ci proveremo fino alla fine, dobbiamo vincere le ultime partite che restano. Stiamo preparando bene la partita, siamo carichi. Giocare con i tifosi fa tutto un altro effetto, la Coppa ce la siamo goduti un po’ meno.

Manca ancora tanto per la partita con il Barcellona, bisogna capire come arriveremo dopo queste 11 partite, giochiamo ogni 3 giorni e sprecheremo tante energie. Ci pensiamo, siamo carichi, ma pensiamo prima al campionato. Mi sono ambientato molto bene a Napoli, ora sto conoscendo la città e la gente, sono molto contento di questo trasferimento.

Ringrazio tutti i tifosi per i tanti messaggi sui social, sono contentissimo di essere arrivato e vorrei dedicargli il primo goal il prima possibile.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy