Via libera agli allenamenti di squadra, conferma di Spadafora: “Entro il 28 maggio la data della ripartenza del campionato!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
TAGLIO STIPENDI NAPOLI

AGGIORNAMENTO ORE 19.08 – Arriva anche la conferma sulla ripresa degli allenamenti di squadra, che coinvolge anche tutte le 20 società di Serie A. Ad annunciarlo è il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, che ha parlato ai microfoni di Rai 2. Ecco quanto evidenziato:

Finalmente gli allenamenti potranno riprendere. Sono state fatte valutazioni attente, la FIGC ha rivisto la prima proposta e questo ha aiutato. Ci sono chiarimenti su tempi di quarantena ed isolamento, si raccomanda il fatto che la necessità di tamponi non vada ad incidere sui cittadini e l’autoisolamento iniziale in modo di consentire alle squadre di avviare gli allenamenti.

Niente quarantena di squadra? È così, ci siamo potuti arrivare perché la situazione oggi ha consentito di rivedere le regole in modo migliorativo. È stato fatto per il paese, è giusto che anche il calcio possa riprendere in sicurezza. Entro il 28 maggio decideremo la data di ripartenza del campionato“.

ORE 18.28 – Svolta per il calcio italiano, la ripresa del campionato è davvero più vicina. Come riportato dall’edizione online de La Repubblica, il comitato tecnico scientifico ha validato il protocollo scritto dai consulenti medici di Federcalcio e Lega Serie A per gli sport di squadra, di fatto autorizzando gli allenamenti di gruppo. Il testo è stato approvato, seppure con precisazioni, e permetterà alle società di iniziare ad allenarsi in gruppo.

Il nuovo testo, dunque, dovrebbe consentire di evitare le due settimane di quarantena dentro il centro sportivo per tutto il gruppo squadra. Per garantire che il gruppo resti immunizzato, infatti, verranno effettuati regolarmente tamponi a tutti i calciatori.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI