Serie B, il presidente Balata apre alla ripresa: “Cercheremo di chiudere il campionato per evitare contenziosi”

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, è intervenuto il presidente della Lega serie B, Mauro Balata, il quale, ha parlato dell’attuale situazione Coronavirus e di quello che vorrà fare la cadetteria nelle prossime settimane.

Ecco le sue parole:

“Stiamo attraversando una crisi economica mai vista dal dopoguerra in poi, abbiamo chiesto l’attuazione di presidi per la messa in sicurezza e che si ispirano alla ratio che ha portato il governo ad adottare le misure prese dal decreto del 18 marzo. Queste misure servono come presidi fondamentali per far sì che il sistema calcio possa passare questo terribile momento.

Campionato? Finché ci sarà la possibilità di terminare regolarmente il campionato, bisognerà provarci, così eviteremmo contenziosi schizofrenici. La nostra direzione è cercare di trovare ogni tipo di soluzione per garantire la regolarità dei campionati e il merito sportivo nella massima sicurezza possibile, vista l’emergenza sanitaria che ci ha colpito.

Le difficoltà? Abbiamo bisogno di aiuto economico affinché le nostre società possano mettere in atto protocolli. Due retrocessioni e due promozioni? Non possiamo cambiare le regole in corso”: