shinystat spazio napoli calcio news Lista UEFA Napoli, quanti cambi possono fare gli azzurri dopo i gironi?

Napoli, cessioni in vista? Ecco quanti cambi si possono effettuare nella lista UEFA dopo i gironi eliminatori


Lista UEFA Napoli, ecco il regolamento europeo

LISTA UEFA NAPOLI – È un momento del tutto singolare. Il Napoli sta vivendo una situazione davvero inimmaginabile fino a poche settimane fa. Prima i risultati che stentano ad arrivare, poi il ritiro indetto dalla SSC Napoli, poi l’ammutinamento e le critiche da parte dei tifosi quest’oggi.

Tanti cori e insulti per tutta la squadra e in particolari per alcuni dei calciatori considerati “senatori” di questo club. E siccome i rinnovi per alcuni di loro stentano ad arrivare, il Napoli potrebbe anche pensare di cederli a gennaio ed evitare di perderli a parametro zero a fine stagione. Callejon e Mertens su tutti, ma chissà che la società azzurra non possa pensare di cedere altri giocatori, come ad esempio Allan. Già nella passata stagione il centrocampista brasiliano è stato accostato al PSG durante il mercato invernale. Dunque, non è da escludere che il Napoli possa cedere qualche giocatore importante nella prossima finestra di mercato.

Lista UEFA Napoli

LISTA UEFA NAPOLI, quanti calciatori si possono cambiare?

“A cominciare dalle partite degli ottavi di finale, un club può registrare un massimo di tre nuovi calciatori idonei a giocare le rimanenti partite della competizione in corso. La registrazione deve essere completata al massimo entro il 1° febbraio 2018 (24.00CET). Tale scadenza non può essere estesa”

Questo è quanto recita il regolamento UEFA riguardo l’inserimento di nuovi calciatori nella lista successivamente ai gironi eliminatori. Quindi gli azzurri potrebbero cambiare 3 calciatori e chissà che De Laurentiis non decida di cedere qualcuno per cambiare l’ossatura della rosa e prepararla alla prossima stagione magari. Tra l’altro è possibile anche acquistare calciatori che hanno già giocato nelle competizioni europee se solo con una squadra. Ecco quanto scritto nel regolamento in merito:

“Un calciatore della sopracitata lista dei tre che è stato schierato in una partita di una fase a gironi di una competizione UEFA per club con la maglia di un’altra squadra nell’attuale stagione, può essere eccezionalmente registrato a condizione che il giocatore non sia stato schierato: A) nella stessa competizione da un altro club; oppure B) da un altro club che gioca attualmente nella stessa competizione”

CLICCA QUI per restare sempre aggiornato!