shinystat spazio napoli calcio news PRIMAVERA - Napoli-Fiorentina 1-1 (1' Koffi, 4' Vrikkis rig.) ottimo pari per gli azzurrini che resistono all'attacco viola: ma nel primo tempo manca un rigore per un fallo su Sgarbi!

PRIMAVERA – Napoli-Fiorentina 1-1 (1′ Koffi, 4′ Vrikkis rig.) ottimo pari per gli azzurrini che resistono all’attacco viola: ma nel primo tempo manca un rigore per un fallo su Sgarbi!


Si conclude con il risultato di 1-1 Napoli-Fiorentina. Un punto d’oro quello guadagnato dagli azzurrini contro i viola. La partita incomincia subito con il botto con il vantaggio di Koffi che sfrutta un’imprecisione di Zanoli e segna dopo meno di un minuto. Il Napoli però riesce a trovare subito la rete del pareggio. Pierozzi E. atterra in area Zedadka al 4′ minuto di gioco. Vrikkis trasforma con sicurezza dagli undici metri. Il resto della partita è quasi un assolo della Fiorentina che però non riesce a trovare la rete del vantaggio e nemmeno a rendersi particolarmente pericolosa. Da segnalare un calcio di rigore negato al Napoli per un fallo di Pierozzi su Sgarbi. Il difensore viola atterra l’esterno azzurro da dietro ma per l’arbitro non è calcio di rigore.

90’+3 – Triplice fischio dell’arbitro! Finisce 1-1 Napoli-Fiorentina.

90′ + 2 – Occasione clamorosamente fallita nei minuti finali dal Napoli. Su una ripartenza Palmieri mette palla in mezzo dalla sinistra ma è troppo alta e Mancini non ci arriva di testa per pochi centimetri.

90′ + 1 – La Fiorentina si riversa nella metà campo del Napoli ma non riesce a trovare i giusti spazi per far male agli azzurri.

90′ – L’arbitro concede 3 minuti di recupero.

86′ – Secondo giallo della gara, sempre per la Fiorentina con Fiorini che ferma una ripartenza azzurra con un fallo da dietro al limite dell’area dei ragazzi di Baronio.

85′ – Subito pericolo Milani che parte sul filo del fuorigioco e non approfitta di testa di un’ottima palla data dal solito Koffi.

83′ – Cambio anche per il Napoli: esce Vianni ed entra il classe 2002 Mancino

82′ – Ultimo cambio per la Fiorentina; Milani per Bianco

78′ – Rischio per la Fiorentina con Vrakas che ruba palla alla difesa viola ma vine efermato dal portiere Brancolini che anticipa l’uscita e ferma l’azione.

76′ – Fiorentina che come nel primo tempo sembra essere più padrona del campo senza però trovare spazi per far male alla difesa azzurra che è dopo la disattenzione del primo minuto si è fatta trovare sempre attenta.

75′ – Koffi semina il panico nella difesa del Napoli. Dalla sinistra si accentra in area avversaria. Salta secco Zanoli e mette la palla sul primo palo. Idasiak però si fa trovare pronto.

70′ – Cambio per la Fiorentina: esce Pierozzi N ed entra Spalluto

68′ – Triplo cambio per il Napoli. Entrano Palmieri, Vrakas e Virgilio ed escono Labriola, Vrikkis e Sgarbi

61′ – Doppio cambio per la Fiorentina con Simonti e Gorgos per Pierozzi E e Hanuljak

60′ – Primo ammonito della gara. Dutu blocca Costanzo su una ripartenza. Giallo inevitabile.

58′ – Il Napoli cerca timidamente di portarsi in attacco ma gli attaccanti azzurri non riescono a trovare i giusti spazi per bucare la difesa della Fiorentina.

53′ – Il Napoli si affaccia in attacco con Labriola. Il centrocampista azzurro impegna il portiere avversario con un buon tiro dalla distanza che Brancolini mette in calcio d’angolo.

50′ – Occasione Fiorentina con Koffi che si inserisce sulla sinistra e prova a mettere la palla al centro. Buona chiusura da parte di Vrikkis.

45′ – Incomincia il secondo tempo.

Cambio tra primo e secondo tempo per la Fiorentina: esce con il numero 11 Lovisa, entra con il 21 Fiorini.

45’+2 – Finisce 1-1 il primo tempo tra Napoli e Fiorentina.

45′ – Vengono assegnati 2 minuti di recupero.

36′ – Tiro di Mamas dal limite dell’area che termina fuori.

32′ – Occasione del vantaggio sprecata da Zedadka! L’esterno azzurro si inserisce bene nella difesa viola sfruttando una buona palla di Vianni. Davanti al portiere avversario Brancolini resta impietrito e non lo supera.

26′ – Baronio è una furia! L’allenatore della primavera azzurra richiama l’attenzione dell’arbitro urlando: “Era più rigore questo che il primo, ci vuole coraggio! Ci vuole coraggio!”

25′ – RIGORE NEGATO AL NAPOLI! Perozzi E. Atterra Sgarbi in area da dietro, l’arbitro che ha un’ottima visuale dell’azione non fischia il calcio di rigore e fa proseguire l’azione.

22′ – Ancora una palla persa dal Napoli in uscita e ancora un calcio d’angolo per la Fiorentina che si rende pericolosa con Chiti. Sembrano prendere sempre più possesso del campo i viola con Roberto Baronio molto arrabbiato con i suoi ragazzi in panchina.

20′ – Meglio la Fiorentina in questi primi minuti con il Napoli che cerca spazi in contropiede. I viola al momento hanno il possesso del gioco e chiudono la squadra di Baronio nella propria metà campo.

17′ – Viola vicino al Goal del 2-1 con Duncan! L’attaccante della Fiorentina scambia con Koffi al limite dell’area, si inserisce nelle maglie della difesa azzurra e a tu per tu con Idasiak prova lo scalino per saltare il portiere azzurro ma la palla finisce sul palo.

14′ – Dopo i primi minuti di gara infuocati, con un goal per parte nei primi cinque minuti di gioco, le squadre sembrano essersi assestate.

4′ – GOOOL! PAREGGIO DEL NAPOLI CON VRIKKIS! Pierozzi E. atterra Zedadka in area di rigore dopo un cross pericoloso di Sgarbi. Sul dischetto va Vrikkis che non sbaglia.

1′ – Gol della Fiorentina! Con Koffi che ruba palla a Zanon e non sbaglia davanti a Idasiak. Napoli in svantaggio dopo meno di un minuto!

1′ – Inizia Napoli – Fiorentina. Il Napoli batte il calcio d’inizio.

PRIMAVERA 1 NAPOLI-FIORENTINA – Il Napoli Primavera di Roberto Baronio, affronta la Fiorentina di mister Emiliano Bigica alle ore 13:00 allo stadio Pasquale Ianniello di Frattamaggiore nella settima giornata del Campionato Primavera 1.

FORMAZIONI

NAPOLI (3-4-3): Idasiak; Costanzo, Zanoli, Senese, Vrikkis, Mamas, Labriola, Zanon; Sgarbi, Vianni, Zedadka

FIORENTINA (3-4-3): Brancolini; Pierozzi, Bianco, Chiti; Pierozzi N, Dutu, Hanuljak, Ponsi; Koffi, Lovisa, Duncan

Per seguire tutte le news sul mondo Napoli CLICCA QUI

Preferenze privacy