shinystat spazio napoli calcio news Zurigo, Magnin: "Un onore essere vicino ad Ancelotti, al Napoli toglierei Koulibaly. Se giochiamo come sappiamo, possiamo vincere"

Zurigo, Magnin: “Un onore essere vicino ad Ancelotti, al Napoli toglierei Koulibaly. Se giochiamo come sappiamo, possiamo vincere”


Ludovic Magnin, tecnico dello Zurigo, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa:

“Loro sono i grandi favoriti, noi gli outsider. È un ruolo che ci piace e faremo di tutto per rendere dura la vita al Napoli. Loro sono avanti a noi sia sul piano tecnico che su quello tattico, noi ci proveremo con l’aiuto del nostro stadio e dei nostri tifosi. Se giochiamo come sappiamo possiamo anche battere il Napoli. Hamsik? Marek è l’anima del Napoli, senza di lui perde molto. Per la rosa che ha il Napoli comunque non è un problema giocare senza di lui.

Quale calciatore toglierei al Napoli? Se dovessi dire un nome, direi Koulibaly. Qualificazione? Faremo di tutto per far sì che non si decida domani. Ancelotti è uno dei più grandi della storia, essere al suo fianco domani è speciale per me. Ho visto i suoi allenamenti, ha allenato il mio amico Khedira al Real. Cerco i suoi metodi su internet”.