shinystat spazio napoli calcio news SSC Napoli, l'avv. Grassani: "Hamsik è un giocatore del Dalian, la prima fattura dovrà essere pagata domani". Partenza prevista per venerdì

SSC Napoli, l’avv. Grassani: “Hamsik è un giocatore del Dalian, la prima fattura dovrà essere pagata domani”. Partenza prevista per venerdì


Hamsik in Cina, oggi l’ufficialità del passaggio al Dalian

AGGIORNAMENTO ORE 21.40 – La redazione di ‘Si Gonfia la Rete’ ha contattato l’avvocato della SSC Napoli, Mattia Grassani, per delle delucidazioni in merito alla vicenda Hamsik-Dalian. Ecco quanto evidenziato:

Hamsik è un calciatore del Dalian, a meno che il club non lo restituisca entro pochi giorni. I club si sono scambiati i contratti firmati, il Napoli ha ricevuto la lettera di credito e l’ha depositata in banca ed in più é stata emessa la fattura della prima rata di 5milioni che dovrà essere pagata entro domani. (Per questo non c’è ancora l’annuncio ufficiale ndr).

Gli altri 15milioni sono in banca e il Napoli li potrà riscattare entro il 31 gennaio del 2020 se il Dalian non dovesse più pagare”.

La redazione di Sky Sport inoltre riferisce che Hamsik non passerà per Madrid, ma andrà direttamente in Cina a svolgere le visite mediche nella giornata di venerdì.

AGGIORNAMENTO ORE 20.48 – Dall’account Twitter di Radio Kiss Kiss Napoli si apprendono alcune importanti parole dell’avvocato della SSC Napoli, Mattia Grassani, che di fatti ufficializza il trasferimento di Marek Hamsik al Dalian Yifong.

ECCO IL TWEET:

Ha parlato sulle frequenze di KissKiss Napoli, durante la trasmissione “Radio Goal”, il legale della società sportiva calcio Napoli avv. Mattia Grassani che ha rivelato importanti novità sull’affare Hamsik-Dalian.

Ecco quanto evidenziato:

“Hamsik? Più o meno si potrebbe fare oggi il trasferimento al Dalian superati e definiti degli ultimi ostacoli finanziari . Dal punto di vista legale e bancario non ci sono più ostacoli. Adesso la palla è ai rispettivi presidenti per le firme.  A cavallo del nostro tramonto potrebbe essere il momento della firma e non è un problema la logistica e la location del presidente perché con le firme elettroniche”

La “regola De Laurentiis” ha funzionato e quindi non ci sono più ostacoli. Intorno alle 19 più o meno dovrebbe esserci la firma. Il grosso di tutto il lavoro dei queste settimane di venditori o acquirenti dovrebbe essere ultimato”

“Essendoci le garanzie stasera ci potrebbe essere l’annuncio ufficiale, le sottoscrizioni di questo contratto pagina per pagina sono in dirittura d’arrivo”

Noi come legali e come supporto della società abbiamo dovuto sbrigare situazioni molto difficili, quindi ci siamo preoccupati delle nostre cose. Infatti, anche sulla luxury tax abbiamo sempre mandato tutto al mittente”