shinystat spazio napoli calcio news Giampaolo a Sky: "Abbiamo saputo reagire nonostante la sconfitta. Il Napoli resta più forte di noi"

Giampaolo a Sky: “Abbiamo saputo reagire nonostante la sconfitta. Il Napoli resta più forte di noi”


Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky nel post partita di Napoli Sampdoria.

Ecco quanto raccolto dalla nostra redazione:

Hamsik in Cina? È un calciatore di talento che ha fatto la storia del Napoli, ha aggiunto tanta qualità al gioco degli azzurri. Arriva il tempo in cui si possono prendere altre decisioni dopo tanti anni in un club.

Il Napoli è una squadra forte che evidenzia alcune differenze nell’intensità di giocare e calciare la palla. Ci sta perdere a Napoli, non siamo venuti a difenderci abbiamo cercato di giocare, in meno di due minuti abbiamo subito il colpo con l’uno due che ha portato al primo gol del Napoli. Dopo siamo migliorati nel gioco. Ci dispiace non essere riusciti a pareggiare, se fosse arrivato un gol avremmo potuto impensierire il Napoli e farli arrivare con il fiato corto. Ma ciò non cambia che il Napoli sia più forte di noi e che abbia meritato la vittoria.

Abbiamo commesso degli errori, non siamo riusciti a lavorare su determinate cose, pazienza, da adesso si volta pagina. Abbiamo saputo reagire nonostante la sconfitta.

Saponara mezz’ala? Ho provato a farlo giocare in quel ruolo quando allenavo l’Empoli ma è troppo un giocatore offensivo. Non è il suo ruolo ideale. È una forzatura per un giocatore con le sue caratteristiche.

Il rammarico resta quello di non essere riusciti a buttarla dentro, la partita poteva essere più interessante. Se fossimo riuscito a capitalizzare un paio di situazioni in un modo diverso forse staremmo parlando di un’altra partita.