shinystat spazio napoli calcio news ReLIVE PRIMAVERA - Inter-Napoli 0-2 (27' Sgarbi, 66' Gaetano): vittoria importantissima degli azzurrini, il sogno playoff continua!

ReLIVE PRIMAVERA – Inter-Napoli 0-2 (27′ Sgarbi, 66′ Gaetano): vittoria importantissima degli azzurrini, il sogno playoff continua!


90+6′– E’ FINITA! E’ FINITA! Vittoria importantissima del Napoli in casa dell’ Inter, scavalcata la Juventus e in piena zona playoff. Padroni di casa non fortunati e puniti nei loro momenti migliori.

90+4′– Altra azione dubbia in area del Napoli, con i padroni di casa che chiedono un calcio di rigore per un presunto tocco di mano di Manzi, sta volta però il tocco sembra non esserci

90+3′– Scorre ancora il cronometro con gli azzurri che restano con la testa in questa partita, nonostante il doppio vantaggio

90′– Ultima sostituzione anche per mister Baronio, fuori il dolorante Micillo dentro Marino

90′– 6′ di recupero, resta a terra anche Micillo infortunatosi nell’occasione precedente

89′– E’ assedio offensivo per l’Inter. Ci provano Corrado dal limite e Adorante col destro, entrambi murati dalla difesa.

88′– Tre minuti alla fine del match, ci sarà però un ampio recupero, Inter tutta spinta in avanti praterie in contropiede per gli azzurri

86′– Chiede un rigore l’Inter, tocco di mano che sembra esserci ma l’arbitro lascia correre

84′– Triplice cambio quindi per gli azzurri, oltre al già citato D’Andrea entrano anche Casella e D’Alessandro, fuori Idasiak, Lovisa e Gaetano che con ogni probabilità anche oggi sarà Man of the Match

83′– Si sta riscaldando D’Andrea, sembra serio l’infortunio per Idasiak che ha chiesto il cambio

80′– Tiro violento di Demirovic che finisce di poco lontano dalla porta difesa da Idasiak, il quale rimane a terra dolorante

78′– Palo di Gaetano, grande giocata del gioiellino azzurro che ha attaccato lo spazio alle spalle della difesa interista, lob su Dekic che la smanaccia quanto basta per spedirla sul palo

77′– Ultimo cambio per gli uomini di Armando Madonna, esce Schirò dentro Pometti

74′– Ammonito per proteste Corrado, che chiedeva un fallo non chiamato però dal direttore di gara

72′– Nulla di fatto ! Demirovic calcia sulla barriera e occasione persa per i nerazzurri

70′– Inter che spinge se possibile ancora di più rispetto a quanto aveva fatto, ammonito Senese che ferma l’azione dell’Inter, punizione pericolosa e centrale per i padroni di casa

69′– Cambia ancora Madonna, escono Persyn e Mulattieri per D’Amico e Salcedo, rivoluzionato l’attacco nerazzurro

66′ GOOOOOOOL GAETANO! – Proprio lui! L’uomo più atteso, cross perfetto dalla trequarti di Zedadka che trova il colpo di testa perfetto di Gaetano, doppio vantaggio azzurro al primo tentativo in porta del secondo tempo

64′– Ammonizione per Schirò che ferma in maniera fallosa la ripartenza del Napoli

62′– Partita che si è innervosita, prima ammonizione del match ai danni di Zedadka, punito per un brutto fallo sulla trequarti

59′– Napoli che esce dalla propria area, buona azione sulla sinistra di Zedadka, respinta corta della difesa nerazzura sui piedi di Micillo, il quale però non riesce a controllare e spara altissimo

55′– Cambio forzato per il Napoli, fuori l’infortunato Negro dentro Micillo

55′– Doppio cambio per l’Inter, fuori Colidio e Roric dentro Adorante e Demirovic

54′– Problema per Negro, che rimane a terra dopo uno scatto

52′– Mulattieri parte palla al piede in contropiede, fermato però dall’ ottimo Mezzoni

48′– Paratone ancora di Idasiak, pallone che arriva sui piedi di Merola che calcia ottimamente, ma è ancora il portiere azzurro a vincere il duello respingendo in calcio d’angolo

47′– Secondo tempo riniziato sulla falsa riga del primo , Inter che cerca di attaccare con Zappa, chiude addirittura Sgarbi

45′– Riprende il secondo tempo, primo pallone toccato proprio da Sgarbi

45′– Finisce il primo tempo tra Inter-Napoli, azzurri in vantaggio con Sgarbi ma in netta difficoltà, con i nerazzurri sfortunatissimi avendo colpito tre legni

43′– Ancora Inter! Ancora miracolo di Idasiak su Colidio, sul tap-in successivo Mulattieri colpisce il palo esterno

38′– Doppio palo di Merola, INCREDIBILE! Pallone perso da Gaetano a centrocampo, Zappa crossa lungo dalla destra, sul secondo palo Colidio fa da sponda in mezzo per Merola: colpo di testa a colpo sicuro, che si stampa sul palo a Idasiak battuto. Sulla respinta, sempre Merola prova il tap-in, ma è fermato ancora una volta dal legno.

35′– Si salva l’Inter con Ntube, fase di transizione eccelsa dei partenopei con Gaetano che serve Sgarbi in profondità, il quale si lascia però recuperare dal difensore dell’Inter che favorisce poi il recupero palla di Dekic

33′– Inter che ha accelerato sensibilmente il ritmo, la squadra di Baronio si affida a Mezzoni che allontana a più riprese il pallone

30′– Rischia qualcosa in uscita alta Idasiak, con il classe 2002 che si lascia sfuggire il pallone favorendo Merola, il quale però è chiuso dall’ attentissima difesa azzurra

28′– Pronta risposta dell’Inter. Cross dalla destra su cui Merola trova ottima coordinazione per calciare in porta, pallone ad un passo dall’angolino

27′ GOOOOOOOOOL SGARBI! – Diagonale perfetto di Sgarbi, che insacca Dekic e nel momento migliore dell’ Inter passa in vantaggio, errore però di Corrado che lascia liberissimo l’attaccante azzurro

22′– Partita bellissima fino a questo momento, anche il Napoli sembra poter rispondere ai nerazzurri

19′– Che errore di Colidio! Cambio gioco perfetto di Merola che lancia Corrado sulla sinistra, pallone in mezzo “sbucciato” però da Colidio che grazia gli azzurri in netta difficoltà fin qui

14′– Una furia l’allenatore azzurro Baronio, il quale chiede maggior movimento e personalità a Lovisa, visto poco fin qui

13′– Doppia occasione da corner per l’Inter, prima Mulattieri poi ancora Merola, mettono a dura prova la difesa azzurra che riesce però ad allontanare

12′– Paratona di Idasiak, girata dal nulla di Merola che costringe ad un autentico miracolo il classe 2002 azzurro. Prima vera occasione del match

10′– Ntube perde palla sul pressing altissimo di Gaetano, ma poi rimedia con un ottimo intervento

8′– Prime indicazioni da entrambe le panchine, nè Madonna nè Baronio contenti del movimento senza palla dei propri ragazzi

7′– Sette minuti di gioco in cui non ci sono stati tiri in porta, partita bloccata probabilmente anche per l’importanza del match stesso

4′– Partito fortissimo il Napoli che vuole provare a fare suo il match, in difficoltà nel giro palla i nerazzurri

2′– Importante sottolineare l’infortunio di Rizzo nel pre partita che lo ha costretto al forfait

1′– Fischio di inizio al Breda, primo pallone per i nerazzurri

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

INTER (4-2-3-1): Dekic; Zappa, Nolan, Ntube, Corrado;  Schirò, Roric; Persyn, Mulattieri, Colidio;  Merola; Allenatore: Armando Madonna

NAPOLI (3-4-1-2): Idasiak; Zanoli, Zedadka, Mamas, Manzi, Senese, Mezzoni, Lovisa, Negro,  Gaetano,  Sgarbi; Allenatore: Roberto Baronio

Buongiorno cari lettori di SpazioNapoli e benvenuti alla diretta testuale di Inter – Napoli , gara valevole per la decima giornata del Campionato Primavera 1. Gli azzurrini sono reduci dalla vittoria di mercoledì nei confronti della Stella Rossa in Youth League, con il gioiellino Gaetano protagonista di una tripletta, in campionato invece i partenopei hanno frenato la loro corsa con la sconfitta per 0-2 nel confronto con il Torino della scorsa settimana. La Primavera di Baronio torna in campo al “Breda” di Sesto San Giovanni contro l’Inter, questi ultimi a -1 dai partenopei e in netta crescita, avendo conquistato due vittorie contro Empoli e Milan. Entrambe le squadre motivate a fare bene, in ballo tre punti che hanno però un peso e una valenza diversa.

ULTIME NOTIZIE