shinystat spazio napoli calcio news Buffon: "Vincere qui è complicato, Ancelotti ha qualcosa in più. L'anno scorso pensavo di perdere lo Scudetto"

Buffon: “Vincere qui è complicato, Ancelotti ha qualcosa in più. L’anno scorso pensavo di perdere lo Scudetto”


Gianluigi Buffon parla in conferenza stampa alla vigilia di Napoli-PSG:

Conosco lo stadio, vincere qui è difficile. E’ un ambiente caldo. Per noi è importante cercare di vincere, ma è molto complicato perché il Napoli visto a Parigi è una squadra di tutto rispetto. Non è una partita normale, dobbiamo vincere, ma l’importante sarà non perdere. Abbiamo davanti a noi altre due partite, sarebbe comunque positivo. Emozioni nel tornare in Champions? Certo, se ho continuato a giocare a 40 sono conscio che le emozioni di questo lavoro le regalano poche altre cose nella vita.

Avendo questa consapevolezza, penso che aver avuto la fortuna di rientrare in una partita così importante, a Napoli, mi regala delle scosse importanti. Spero di poter fare una buona gara ed essere utile ai compagni. Campionato francese poco allenante? Non so se l’aggettivo giusto è facile o difficile, sinceramente sto trovando squadre che individualmente hanno o di superiore rispetto all’Italia. Cercando di metterle in mostra si scoprono e la squadra avversaria segna più facilmente. In Italia si lavora in modo esagerato sulla parte difensiva. Se uno viene a vedere una partita in Francia e vede le qualità dei singoli calciatori, si accorge che in Italia non accade. Il nostro lavoro è iniziato tre mesi fa e dopo Napoli ho visto una squadra diversa e cresciuta. Per far bene in Europa una squadra deve essere solida e compatta, le due partite da cui veniamo ci hanno dato queste indicazioni. 

Ancelotti? Quando uno non sa chi tifare, tifa per Ancelotti. E’ una persona atipica, è riuscito in un mondo complicato a farsi apprezzare con naturalezza. Significa che hai un qualcosa in più rispetto agli altri. Un aneddoto? Mi chiamò lui alla Juve”. 

Sicuramente sappiamo che siamo in una situazione non facile, ma è anche vero il fatto che la squadra sia in crescita in modo importante. Mi fa ben sperare per il rush finale. 

Scudetto quasi perso? L’anno scorso c’è stato un momento lungo in cui ho pensato che non avremmo vinto lo scudetto. Per meriti evidenti del Napoli. Non mi va di dire se sia meglio Sarri o Ancelotti, ma balza all’occhio una consapevolezza diversa nella gestione della gara. Gli altri anni mostrava un calcio per palati fini, ma se non andava a duemila orari crollava. Ora dà alla partita il ritmo che la partita richiede. 

Dall’inviato al San Paolo, Antonio Manzo

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl