shinystat spazio napoli calcio news Il Roma - Meret, il rientro può slittare di un mese: De Laurentiis non vuole accelerare il recupero

Il Roma – Meret, il rientro può slittare di un mese: De Laurentiis non vuole accelerare il recupero

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’infortunio occorso a Meret ha spinto il Napoli a riflettere sulla situazione portieri. Ne parla l’edizione odierna del Roma, che scrive:

“Nulla contro Karnezis, ma nella testa del patron il greco deve fare il vice. Invece, con l’infortunio di Alex Meret le cose cambiano. Perché De Laurentiis ha già fatto sapere allo staff medico che non bisognerà per nessun motivo accelerare il recupero dell’ex portiere della Spal.

Meret è giovane e dovrà misurarsi col San Paolo: ha bisogno di essere messo in condizione di rendere al meglio da subito, per questo è indispensabile il suo rientro quando sarà al 101%. Per questo motivo il suo recupero potrebbe slittare: forse addirittura di un mese. In questo caso l’ipotesi di rivederlo in campo slitta ad ottobre. Anche per questo De Laurentiis è inquieto: sa quanto è importante partire bene e sa che Ancelotti ci tiene”. 

Per questo l’idea è sempre più Ochoa: Francesco Bardi del Frosinone, che pure gli è stato proposto (il suo agente è in arrivo a Dimaro) non è un profilo paragonabile al messicano: giocatore dal respiro internazionale, ma che guadagna tanto allo Standard Liegi: circa due milioni, praticamente quanto Meret. Il prezzo, invece, non è altissimo: tre o quattro milioni, ma ci sarebbe una clausola a 3,5 milioni. 

Preferenze privacy