Home » News Calcio Napoli » DALL'OLANDA - Younes scioccato da un incontro con camorristi e deluso dall'incontro con Sarri

DALL’OLANDA – Younes scioccato da un incontro con camorristi e deluso dall’incontro con Sarri

La vicenda Younes-Napoli si è caricata da tempo di una forte atmosfera di mistero. Il calciatore tedesco dell’Ajax, classe ’93, dopo aver firmato un contratto che lo lega al Napoli da luglio 2018, è stato molto vicino a vestire la casacca azzurra già a gennaio, quando ha assistito anche a Napoli-Bologna allo Stadio San Paolo.

Proprio in merito alla sua breve permanenza a Napoli, prima di tornare quasi in fuga in Olanda, il De Telegraaf, quotidiano olandese, cerca di fare ulteriore luce.

Secondo la traduzione dei colleghi di Goal.com, il calciatore sarebbe rimasto scioccato dalla città, per lui troppo povera e poco sviluppata, ma in particolar modo lo avrebbe intimorito un incontro che Younes avrebbe avuto faccia a faccia con un gruppo di camorristi. 

LEGGI ANCHE:   A riposo contro la Colombia, Lozano preoccupa il Napoli: il motivo

Inoltre, l’attaccante dell’Ajax sarebbe rimasto deluso dallo spazio che Sarri gli avrebbe promesso quando lo ha incontrato, annunciandogli che inizialmente avrebbe avuto modo solo di ambientarsi, senza ritagliarsi quello spazio utile a farsi notare del tecnico della Germania Joachim Löw e conquistarsi un posto nella selezione tedesca per Russia 2018.

Pronta la risposta del legale della SSC Napoli, Mattia Grassani, che ha specificato intervenendo sulle radio napoletane che le dichiarazioni potrebbero non essere imputabili direttamente a Younes, ma alla ricostruzione del giornalista del De Telegraaf, ma condannando in ogni modo chi le abbia pronunciate o riportate.