shinystat spazio napoli calcio news L'agente di Koulibaly: "Se non fosse diventato un calciatore, avrebbe lavorato in banca"

L’agente di Koulibaly: “Se non fosse diventato un calciatore, avrebbe lavorato in banca”


L’agente di Kalidou Koulibaly, Bruno Satin, è intervenuto a Radio Goal su Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto ha dichiarato:

Kalidou domani sarà ospite all’Equal Game a Milano, una bella iniziativa per lui che è molto sensibile ai temi riguardanti razzismo e discriminazione. Come andava a scuola? Abbastanza bene. Poi, ovviamente, per dedicarsi al calcio ha messo un po’ lo studio da parte, ma è un ragazzo curioso e intelligente. Non gli piace buttare i soldi via in maniera stupida, i suoi genitori gli hanno insegnato che tutto ha un valore. Se nella vita non fosse diventato calciatore, gli sarebbe piaciuto lavorare in banca“.