shinystat spazio napoli calcio news Callejon leader: "Questo può essere l'anno giusto. Il mio sogno? Segnare il gol scudetto, a Napoli mi farebbero una statua!"

Callejon leader: “Questo può essere l’anno giusto. Il mio sogno? Segnare il gol scudetto, a Napoli mi farebbero una statua!”


L’attaccante del Napoli, Josè Callejon, è stato intervistato dal portale spagnolo Marca rilasciando importanti dichiarazioni sul suo futuro in azzurro. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli:

Quest’anno ho due obiettivi, entrambi difficili ma grandiosi, vincere lo scudetto con il Napoli e il mondiale con la Spagna. Lo scudetto a Napoli manca da 30 anni conquistarlo sarebbe stupendo. Giochiamo insieme da tre anni e con Sarri siamo migliorati molto. Adesso ci troviamo a memoria, sappiamo di essere forti e crediamo che possa essere l’anno giusto per vincere lo scudetto.

Con il gioco del mister ci siamo meritati i complimenti di tanti addetti ai lavori e sicuramente fa piacere. Il grande lavoro di Sarri e del suo staff sta dando i suoi frutti, il nostro gioco ce lo invidiano in Italia ma anche all’estero. Se sto facendo bene a Napoli lo devo prima a Benitez e poi a Sarri, entrambi mi hanno insegnato molto su come stare in campo in Serie A che è un campionato difficilissimo per tutti gli attaccanti.

Il mio sogno? Segnare la rete scudetto. Sarebbe stupendo, mi farebbero sicuramente una statua a Napoli, città passionale che trasmette emozioni uniche. A Napoli vivo benissimo e anche mia moglie, i napoletani ti fanno sentire a casa e ti trasmettono calore e amore, normale che poi vorrei chiudere la carriera nel Granada squadra della mia città, ma per adesso penso solo al Napoli“.