shinystat spazio napoli calcio news Nicolas Higuaìn racconta la firma in bianconero di Gonzalo e aggiunge: "Nessuna paura del Napoli"

Nicolas Higuaìn racconta la firma in bianconero di Gonzalo e aggiunge: “Nessuna paura del Napoli”


Nicolas Higuaìn, fratello e procuratore di Gonzalo Higuaìn, centravanti della Juventus ed ex Napoli, ha rilasciato una lunga intervista ai taccuini di TuttoSport. Dopo un’analisi della falsa partenza del Pipita, condizionata da una delicata situazione familiare alle spalle, l’attenzione si è spostata anche sulla corsa scudetto.

Questa la sua risposta sul timore di un’eventuale beffa da parte del Napoli a fine anno: “Nessuna paura, è un gioco… Ma se vince la Juve è meglio. Il campionato è ancora lungo e se i bianconeri continuano così possono arrivare allo scudetto. E comunque Gonzalo al primo anno a Torino dopo Napoli ha vinto campionato, Coppa Italia ed è arrivato in finale di Champions: poteva chiedere di meglio?”

Aprendosi il discorso Napoli, non può mancare il riferimento ai rapporti con il presidente azzurro, Aurelio De Laurentiis, argomento su cui però l’argentino preferisce non esprimersi, cambiando discorso con un “Al momento, no comment”.

C’è spazio, poi, per ricordare il momento della firma in bianconero e le reazioni di Gonzalo. Questo il breve racconto: “La prima immagine che mi viene in mente è quella di Gonzalo che firma il contratto, mi prende in braccio e mi butta in aria facendomi i complimenti. Era stracontento”.