Home » Copertina Calcio Napoli » RELIVE VIAREGGIO CUP - Napoli-Bari 2-1 (3', 37' rig. Leandrinho, 17' Clemente): È FINITA! Un doppio Leandrinho stende il Bari, il Napoli si qualifica gli ottavi di finale!

RELIVE VIAREGGIO CUP – Napoli-Bari 2-1 (3′, 37′ rig. Leandrinho, 17′ Clemente): È FINITA! Un doppio Leandrinho stende il Bari, il Napoli si qualifica gli ottavi di finale!

LIVE NAPOLI BARI VIAREGGIO

Importante vittoria per il Napoli Primavera che nella terza gara del girone 6 della Viareggio Cup batte il Bari per 2-1 e si qualifica agli ottavi di finale. Decisivi Leandrinho, autore di una doppietta, e Liguori che ha realizzato un assist e ha conquistato il rigore. Grande prova di tutta la squadra azzurra! L’altra gara del girone termina 2-0 per il Camioneros ai danni della Rappresentativa Serie D.
Per frutto di questi risultati la classifica del girone 6 è:

Napoli             5
Bari                  4
Camioneros     4
Rapp. Serie D  1

LIVE NAPOLI BARI VIAREGGIO, SECONDO TEMPO

90+6′ – È FINITA!!! Napoli vittorioso per 2-1 che si qualifica agli ottavi di finale!

90+5′ – Ammonito D’Ignazio. Si aspetta solo il fischio finale.

90+2′ – Si accendono gli animi, accenno di rissa in campo con Dukic che rischia l’espulsione. Intanto Schiavi rientra in campo.

90+1′ – Infortunio per Schiavi che esce dal campo, Napoli momentaneamente in 10.

90′ – Concessi 5 minuti di recupero!

89′ – Altro cambio nel Bari: esce Coratella, entra Manzari. I pugliesi passano ad un modulo più spregiudicato: dal 4-3-3 al 3-3-4.

86′ – Raddoppio del Camioneros contro la Rappresentativa di Serie D (2-0) nell’altra partita del girone.

85′ – Si affaccia in avanti il Bari, cross di Rodriguez ma Marfella esce e risolve la situazione di pericolo.

83′ – Intanto allontanato direttamente dalla panchina il barese Clemente.

82′ – Ammonito Marfella per perdita di tempo.

80′ – Doppio cambio nel Napoli: escono Leandrinho e Liguori, entrano Granata e Mezzoni. Gli azzurrini si risistemano in campo con il 3-5-2.

75′ – Intanto nell’altra partita Camioneros in vantaggio, in 10 contro 11, contro la Rappresentativa di Serie D. Napoli sempre in testa al girone e qualificato agli ottavi.

74′ – Grande azione di Liguori che va via a mezza difesa pugliese in dribbling stretto, l’attaccante azzurro però cade a terra nel momento del tiro e l’occasione sfuma.

71′ – Da sottolineare la prova di Acunzo che, soprattutto nel secondo tempo, ha preso le redini del centrocampo creando vari presupposti di pericolo. Il centrocampista azzurro proprio oggi compie 19 anni.

70′ – Ci prova De Simone con un tiro dalla distanza, palla colpita non benissimo che non crea problemi al Bari.

68′ – Doppio cambio nel Bari: fuori Clemente e De Palma, dentro Portoghesi e Romanazzo.

66′ – Rischio per il Napoli: rilancio errato di Acunzo che colpisce De Palma, la situazione stava per diventare pericolosa ma Marfella esce e para.

62′ – Altro cambio nel Napoli: esce Gaetano ed entra De Simone.

61′ – Napoli pericoloso con un tiro dalla distanza di Acunzo, respinge Vassallo e la palla arriva a Liguori però colto in posizione di fuorigioco.

58′ – Ci prova Coratella in grande stile, la rovesciata dell’attaccante pugliese termina sull’esterno della rete.

LEGGI ANCHE:   Ghoulam può lasciare il calcio: spunta il motivo dietro la scelta

56′ – Cambio anche nel Bari: esce Cabella ed entra Rodriguez.

53′ – Ci prova ancora Leandrinho con un pallonetto a scavalcare Vassallo, palla alta non di molto. In precedenza ci aveva provato Acunzo con un tiro dalla distanza, ma la sfera era finita molto alta.

52′ – Primo cambio nel Napoli: esce Zerbin ed entra Russo.

46′ – Subito lancio per Zerbin, parso in ombra nella prima frazione di gioco. L’esterno azzurro viene però fermato da Gernone.

45′ – Ricominciata la partita! Nessun cambio al momento.

12:05 – le squadre rientrano in campo. Vistosa fasciatura per Leandrinho che, ricordiamo, è reduce da un problema muscolare che l’ha tenuto fermo nelle prime due gare del girone.

Napoli in vantaggio al termine del primo tempo nella terza ed ultima giornata del girone 6 della Viareggio Cup. A decidere l’incontro con il Bari è la doppietta di Leandrinho. Il brasiliano, al rientro da un infortunio che l’ha tenuto fuori nelle prime due partite, è subito stato decisivo: prima trasformando in gol un assist di Liguori, poi su calcio di rigore conquistato dallo stesso Liguori. I due sono stati autentici mattatori della partita. Nel mezzo la rete di Clemente che aveva momentaneamente pareggiato. Nel complesso Napoli meritatamente in vantaggio e che ha anche sfiorato in un paio di occasione il terzo gol. Con la vittoria, e il contemporaneo pareggio tra Camioneros e Rapp. Serie D, gli azzurrini sarebbero qualificati agli ottavi di finale.

LIVE NAPOLI BARI VIAREGGIO, PRIMO TEMPO

45+2′ – Termina il primo tempo, azzurrini in vantaggio per 2-1. All’intervallo è 0-0 nell’altra sfida del girone tra Deportivo Camioneros e Rappresentativa Serie D.

45+1′ – Ammonito Acunzo nel Napoli per un fallo sulla propria trequarti ai danni di un avversario.

44′ – Ancora Napoli pericoloso. Bell’azione imbastita da Gaetano che serve Liguori nel taglio centrale, l’attaccante azzurro viene però anticipato da Vassallo in uscita.

43′ – Calcia Liguori la punizione guadagnata da Schiavi: palla alta non di molto.

42′ – Ammonito Ondo che ha atterrato Schiavi. Punizione da posizione invitante per il Napoli.

39′ – Occasione Napoli! Liguori viene imbeccato in area a tu per tu con Vassallo, l’attaccante del Napoli però spara addosso al portiere del Bari che così salva i suoi.

38′ – Ammonito Turi che ha strattonato la maglia di Zerbin.

37′ – Rigore perfetto del brasiliano che tira alla destra di Vassallo, il portiere del Bari intuisce ma non ci arriva. 2-1!

37′ – GOOOOOOOOOOOOL DEL NAAAAAPOOOLIIII!!!!! LEEEEAAANDRIIINHOOOOO!!!!

36′ – RIGORE PER IL NAPOLI! Liguori atterrato in area! Intanto nel Bari ammonito Clemente per proteste.

35′ – Ammonito Schiavi per proteste. Il terzino destro del Napoli si era proiettato in avanti e aveva lamentato un tocco di mano di un avversario su un suo tiro.

32′ – Particolarmente attivo D’Ignazio che viene spesso imbeccato sulla sinistra, anche con qualche lancio lungo, dai compagni.

LEGGI ANCHE:   Ostigard in cima alla lista del Napoli ma spunta un'alternativa: gioca in Serie A!

31′ – Angolo per gli azzurrini battuto da D’Ignazio: il terzino partenopeo prova a sorprendere Vassallo e calcia direttamente in porta, il portiere del Bari però è attento e respinge di pugno.

25′ – Reazione del Napoli che si affida al talento di Leandrinho. Il brasiliano riceve palla dalla sinistra e si accentra per cercare il tiro, la sfera però centra Gernone e termina in angolo. Dal corner nulla di fatto.

24′ – Ancora galletti in proiezione offensiva: lancio per De Palma che parte in contropiede, l’attaccante del Bari viene però colto in posizione irregolare dal guardialinee.

20′ – Ammonito Delly nel Napoli per un fallo a centrocampo ai danni di un avversario.

19′ – Ancora Bari in avanti con un lancio lungo per De Palma, il centravanti pugliese prova la conclusione al volo ma la sfera termina alta.

17′ – Lancio dalla sinistra con Marfella che smanaccia, la palla arriva a Clemente che elude ancora l’intervento del portiere azzurro e insacca a porta vuota. 1-1.

17′ – GOL DEL BARI! CLEMENTE!

14′ – Contatto sospetto nell’area del Bari: Zerbin cade dopo un contrasto con un avversario, l’arbitro lascia correre.

10′ – Fallo di Gaetano a metà campo, il giovane napoletano ha rischiato in quanto già ammonito.

8′ – Partita sostanzialmente equilibrata in questi primi minuti di gioco: il Napoli preferisce la manovra con fraseggio corto, il Bari si affida di più ai lanci lunghi. Intanto prima conclusione dei pugliesi con la punizione di De Palma che termina alta.

7′ – Ancora Napoli pericoloso: bella combinazione tra Leandrinho e Gaetano, quest’ultimo va al tiro dal limite dell’area ma la palla termina di poco alta.

5′ – Ammonito Gaetano. Il classe 2000 in forza al Napoli cade in area avversaria, ma per l’arbitro Luciani della sezione di Roma 1 si tratta di simulazione.

3′ – Bellissima l’azione con Liguori che va via sulla fascia sinistra e mette al centro per il brasiliano. Leandrinho controlla e batte Vassallo senza problemi. 1-0!

3′ – GOOOOOOL DEL NAAAPOLIIIII!!!! LEANDRINHOOOO!!!

11.04 – Inizia il match! Batte il Napoli, ma la palla finisce subito fuori.

10.30 – Buongiorno e benvenuti alla diretta testuale di Napoli-Bari, ultimo match del girone 6 della Coppa Viareggio, storica competizione giovanile. Gli azzurrini, dopo i due pareggi con il Deportivo Camioneros e la Rappresentativa D, hanno bisogno di una vittoria per qualificarsi. La squadra di Saurini è infatti a quota 2 in classifica insieme alla Rapp. D, i pugliesi primi a 4 e ultimi gli argentini ad un punto.

 

Ecco la formazioni ufficiali:

Napoli (4-3-3): 12 Marfella, 2 Schiavi, 14 Delly, 16 Esposito, 3 D’Ignazio; 4 Basit, 10 Acunzo, 20 Gaetano; 11 Liguori, 9 Leandrinho, 17 Zerbin.

Bari: 22 Vassallo, 2 Turi, 19 Dukic, 5 Gernone, 6 Panebianco, 20 Ondo, 4 Cabella, 7 Clemente, 9 De Palma, 11 Abreu, 15 Coratella

LIVE NAPOLI BARI VIAREGGIO

Dal nostro inviato a Seravezza (LU), Dario Lombardi