shinystat spazio napoli calcio news Zidane ammette: "Il San Paolo ci ha messo sotto pressione. Nel primo tempo abbiamo sofferto tantissimo, meglio nella ripresa"

Zidane ammette: “Il San Paolo ci ha messo sotto pressione. Nel primo tempo abbiamo sofferto tantissimo, meglio nella ripresa”


Zinedine Zidane, allenatore del Real Madrid, ha parlato nella conferenza stampa del post partita tra Napoli e Real. Queste le parole del tecnico dei galacticos: Nel primo tempo abbiamo sofferto tantissimo. All’inizio della partita non abbiamo fatto quello che volevamo. Loro ci pressavano alti, però nel secondo tempo abbiamo cambiato e abbiamo giocato molto meglio. Abbiamo giocato tanto nella parte di campo avversaria e siamo contenti per la vittoria“.

“Il primo tempo, se lo riguardiamo, sicuramente è da fare meglio, però il secondo tempo abbiamo giocato molto meglio. Sapevamo che l’inizio sarebbe stato difficile, perchè questo è un campo molto difficile, con tantissima pressione. Però, guardando i novanta minuti, di sicuro nel secondo tempo abbiamo giocato meglio”.

“Negli spogliatoi a fine primo tempo abbiamo parlato e ci siamo detti che dovevamo cambiare qualcosa, dovevamo essere più uniti. Due dei nostri goal sono venuti da calci piazzati, ma questo fa parte del calcio. Abbiamo avuto tante altre occasioni da goal e poi abbiamo fatto il terzo con Morata”.

Bale ha aiutato tantissimo in difesa, come lo ha fatto anche Cristiano (Ronaldo, ndr). Nel primo tempo è stata tutta la squadra a non giocare bene. Poi nel secondo tempo abbiamo giocato bene, tutti hanno giocato molto bene, compresi Gareth (Bale, ndr) e Cristiano (Ronaldo, ndr)”.

Preferenze privacy