Home » News Calcio Napoli » A Napoli c'è un silenzio pericoloso. Intanto ecco la richiesta del patron De Laurentiis

A Napoli c’è un silenzio pericoloso. Intanto ecco la richiesta del patron De Laurentiis

Indubbiamente la sconfitta in Champions League contro il Besiktas non ha rallegrato quelli che sono gli animi nell’ambiente partenopeo.

Domenica alle ore 15 gli azzurri proveranno a rialzare la testa nel delicato match contro il Crotone. Intanto però l’atmosfera non è delle migliori. Secondo quanto riportato stamane da Il Corriere del Mezzogiorno, intorno all’ambiente c’è un pericoloso silenzio; il patron De Laurentiis non sta rilasciando dichiarazioni di alcun tipo, usb_8259sitopreferendo la via del silenzio, immerso nella sua rabbia per le recenti brutte prestazioni della sua squadra. Le idee del presidente – si legge sul quotidiano – sono chiare: vorrebbe vedere maggiormente in campo i nuovi acquisti.

LEGGI ANCHE:   Marino spiazza tutti su Deulofeu: “Il Napoli non lo ha mai fatto”

Il rovescio della medaglia è invece mister Sarri che difende alacremente le sue idee con il suo integralismo, provando ad evitare che si creino troppe aspettative sui giovani. Dunque il rispetto tra le parti c’è, ma è indubbio negare che ci sia qualche frattura. Ed intanto – analizza il quotidiano – i tifosi si chiedono che fine abbia fatto quella splendida creatura capace di incantare l’Italia nella scorsa stagione, nella speranza di poter tornare quanto prima ai fasti di un tempo.