shinystat spazio napoli calcio news FOCUS SN - Rick Karsdorp, l'uomo locomotiva che ha stregato il Napoli

FOCUS SN – Rick Karsdorp, l’uomo locomotiva che ha stregato il Napoli


Il Napoli, dopo aver perso Vrsaljko diretto all’Atletico Madrid e non esser riuscito ad accaparrarsi Fabinho del Monaco, continua a cercare un terzino destro che possa far rifiatare Elseid Hysaj nel corso della prossima stagione. Il nome nuovo sulla lista degli azzurri è quello di un giovane olandese di belle speranze poco conosciuto in Italia ma sotto i riflettori nel suo paese; trattasi di Rick Karsdorp, in forza al Feyenoord. Andiamo nel dettaglio a conoscere questa giovane promessa del calcio orange.

Nasce a Schoonhoven l’11 febbraio del 1995 (attualmente 21 anni) ed inizia la sua leva calcistica nella squadretta del suo paese, il VV SChoonhoven militante nel campionato amatoriale d’Olanda. Le sue doti tecniche saltano subito agli occhi di club più blasonati e a soli nove anni, nel 2004, folgora gli osservatori del Feyenoord che non osano un istante a portarlo nel loro settore giovanile; con i biancorossi continua la sua scalata e la sua crescita, ricevendo anche la convocazione della Nazionale olandese dall’Under 17 fino a quella maggiore dove però non ha ancora collezionato alcun gettone di presenza. Nell’agosto del 2014 fa il suo esordio in prima squadra con il club di Rotterdam giocando contro lo Zorya Lugansk in Europa League entrando negli ultimi 8 minuti del match. Nel campionato di Eredivisie appena terminato ha totalizzato 29 presenze, regalando ai compagni la bellezza di 10 assist.

Karsdorp, alto 182 cm per 80 kg di peso, nasce come centrocampista centrale e all’occorrenza trequartista, ruoli che svolge egregiamente grazie alle sue qualità eccelse; è l’attuale allenatore del Feyenoord Giovanni van Bronckhorst, però, a cambiargli la carriera. L’ex esterno dello stesso club biancorosso intravede la grandi potenzialità del giovane Rick, dotato di una accelerazione e uno scatto incredibili e con una destro dolcissimo, e lo trasforma in uno dei giovani terzini destri migliori d’Europa e regalando all’Olanda un futuro crack. Ovviamente l’età ancora acerba e l’essersi spostato recentemente nel reparto arretrato giustifica alcune lacune difensive ma, sotto la guida di uomo come van Bronckhorst, Karsdorp sta apprendendo anche capacità di copertura, fermo restando che le sue qualità maggiori si hanno nel momento di spinta offensiva. La dirigenza del Napoli farebbe sicuramente un ottimo colpo se dovesse riuscire ad aggiudicarsi il giocatore, a soli 21 anni non ha ancora richieste di titolarità fissa e sotto la guida di Sarri potrebbe davvero fare il salto di qualità definitivo. Le vie del mercato, si sa, sono infinite; gli azzurri monitorano con attenzione la situazione, pronti a sferrare l’affondo decisivo se si dovesse creare l’occasione.

Ecco alcune azione del terzino olandese:

Emanuele Catone

Preferenze privacy