shinystat spazio napoli calcio news Il fratello-agente di Higuain: "Gonzalo non rinnoverà con il Napoli. Gli azzurri chiedono il pagamento della clausola, l'anno prossimo vedremo cosa succederà"

Il fratello-agente di Higuain: “Gonzalo non rinnoverà con il Napoli. Gli azzurri chiedono il pagamento della clausola, l’anno prossimo vedremo cosa succederà”


“Gonzalo non rinnoverà il suo contratto con il Napoli. Per ora la situazione è sempre la stessa. Il Napoli continua a chiedere il pagamento della clausola per cederlo e ha il diritto di pretendere quel prezzo, ma noi abbiamo lo stesso diritto di non prolungare il contratto. L’anno prossimo decideremo cosa fare, potremmo anche andare a scadenza nel 2018. Siamo arrivati a Napoli con un progetto da Champions League, che puntava allo Scudetto, con un miglioramento delle strutture e tanta voglia di crescere, ma la risposta della società non è stata corretta. Lui è un professionista e rispetterà il contratto, ma a queste condizioni non rinnoveremo”. Ad annunciarlo è Nicolas Higuain, fratello e rappresentante del Pipita, intervenuto a Closs Continental, trasmissione in onda su Radio Continental.

E sulla Copa America ha spiegato: “Higuain non è un assassino e Aguero non è un traditore. L’Argentina ha raggiunto la finale, ma non è il Barcellona di Guardiola, è un enorme dolore non essere campione. Ma non permetterò, come fratello e agente, che tutti diano la colpa a Gonzalo. Il suo sostituto naturale nella Seleccion? Mauro Icardi”.

Immagine