shinystat spazio napoli calcio news Il Napoli va a caccia di centrocampisti: sei nomi nel mirino degli azzurri

Il Napoli va a caccia di centrocampisti: sei nomi nel mirino degli azzurri


Il mercato sta entrando in una delle sue fasi più concitate e dopo aver chiuso la trattativa per Lorenzo Tonelli il Napoli vuole proseguire su questa falsa riga.

In particolar modo c’è da rinforzare la mediana, reparto su cui si è focalizzato stamane Il Corriere dello Sport. Il quotidiano ha analizzato quelli che sono i sei obiettivi per il centrocampo azzurro. In cima alla lista c’è sempre il messicano Hector Herrera, giocatore di grande esperienza e sagacia tattica. Al momento però i partenopei sono in attesa, sperando di convincere il Porto a scendere dalla richiesta di 25 milioni. Accanto al messicano c’è Corentin Tolisso, giovane promessa del Lione. Con i francesi è partita una vera e propria asta, con il presidente Aulas che chiede 23 milioni di euro, con gli azzurri fermi a 18. 

Si vira in Italia, con i partenopei che non hanno mai abbandonato la pista Roberto Soriano: il giocatore della Sampdoria era praticamente già partenopeo la scorsa estate, ma poi saltò la trattativa per motivi ancora oggi sconosciuti; non è mai completamente uscito dai radar azzurri, ma la clausola da 20 milioni rallenta la trattativa.

In Italia il Napoli punta anche su Amadou Diawara del Bologna. Il giocatore non ha ancora compiuto 19 anni, ma è un calciatore di prospettiva. Il senso tattico è la sua arma principale, ma per strapparlo alla fotolissorte concorrenza spagnola forse non bastano 15 milioni più Valdifiori.

Qualità, ma anche quantità: ecco il moldavo Artur Ionita. Il giocatore del Verona era praticamente del Napoli a gennaio, ma al pari di Soriano la trattativa non andò in porto. Adesso è nuovamente sui taccuini azzurri, ma anche per lui la concorrenza non manca; costo di 6 milioni di euro.

Ultimo, ma non per importanza, il giovanissimo Franck Kessié, autore di una buona stagione a Cesena, ma di proprietà dell’Atalanta. Al momento è duello tra Napoli e Roma, ma gli azzurri, vista la trattativa Grassi, avrebbero una corsia preferenziale sul giocatore.