shinystat spazio napoli calcio news ESCLUSIVA - Vecino vuole restare a Firenze, il Napoli ha ancora qualche possibilità. Interesse viola per tre azzurri: le ultime

ESCLUSIVA – Vecino vuole restare a Firenze, il Napoli ha ancora qualche possibilità. Interesse viola per tre azzurri: le ultime


Sogno di mezza estate sì, ma anche di inverno, primavera, autunno. Matias Vecino, in una sola parola, è l’oggetto del desiderio, voluto e mai nascosto, di Maurizio Sarri. Il centrocampista uruguaiano, esploso ad Empoli proprio sotto la guida tecnica di Sarri e consacratosi a Firenze, resta un obiettivo concreto, nonostante il fatto che le possibilità di vederlo in maglia azzurra calino giorno dopo giorno.

Non è un segreto. Vecino ha un rapporto grandioso con Paulo Sousa, col quale è legato quasi da un cordone ombelicale: insomma, il ragazzo non ha la minima intenzione di muoversi da Firenze. Da indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, però, emerge che la Fiorentina cederebbe il ragazzo per una cifra intorno ai venti milioni, nonostante la clausola rescissoria ammonti a circa ventitré milioni. Questo perché a Firenze non esistono incedibili: la Fiorentina, davanti alla giusta offerta, potrebbe provare a convincere lo stesso giocatore, la cui volontà, però, come in ogni trattativa, è sempre decisiva. Poche, pochissime possibilità di vedere Vecino al Napoli, almeno per la prossima stagione: percentualizzando, novanta percento no, dieci percento sì.
Vecino
Si era parlato poi di interessamenti della Viola per qualche esubero del Napoli: Manolo Gabbiadini e Mirko Valdifiori su tutti, nelle ultime ore anche Duvan Zapata, che però ha un discreto mercato e non è prioritario per i viola. Ebbene, con l’avvento di Pantaleo Corvino le cose cambiano: i tre del Napoli piacciono, ma non sono fondamentali né tanto meno in cima alla lista della spesa. Tutto, però, dipenderà anche dal mercato in uscita del club.

GENNARO DONNARUMMA