SKY, sarà già addio tra Napoli e Valdifiori

C’erano tutti i presupposti, a inizio stagione, perché  diventasse un pilastro della formazione azzurra. Fu il primissimo acquisto di De Laurentiis nel mercato estivo: il centrocampista sarebbe dovuto diventare il nuovo regista del Napoli, o almeno questi erano i piani del presidente.valdifiori carpi

Mirko Valdifiori, invece, nonostante l’arrivo di Maurizio Sarri (proveniente dalla sua stessa squadra), non riesce ad affermarsi e a guadagnarsi un posto fra gli undici titolari, venendo per di più scavalcato da un Jorginho in forma smagliante, che ha via via dimostrato di possedere la giusta costanza per diventare uno degli uomini di fiducia del mister.

Di conseguenza, poco è stato lo spazio concessogli in campionato e la maggior parte delle presenze in maglia azzurra le ottiene grazie alle coppe, che però, quest’anno, non sono durate molto per il Napoli. Tutto ciò apre dunque le porte ad una possibile cessione e ormai sembra sempre più tangibile l’ipotesi di un addio al Napoli già a partire da questo giugno: il centrocampista è infatti alla ricerca di una maglia da titolare e di riscatto da una stagione che ha deluso le aspettative.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.