shinystat spazio napoli calcio news La verità di Iachini: "La colpa è solo di Zamparini: vi spiego perché ho lasciato il Palermo"

La verità di Iachini: “La colpa è solo di Zamparini: vi spiego perché ho lasciato il Palermo”


Si continua a parlare tantissimo del caos in casa Palermo dopo il litigio a distanza tra il presidente Zamparini e l’ormai ex allenatore Iachini, che ha portato alle dimissioni del tecnico lasciando al momento la panchina del club senza un condottiero. Tra crisi, polemiche e la scelta del sostituto che ancora non arriva oltre alla gara contro la corazzata Napoli ormai alle porte, è proprio Iachini a dire la sua verità ai microfoni di Premium Sport.

Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli: “Le mie dimissioni erano necessarie, non riuscivo più a condividere le idee sportive con Zamparini né il progetto del club. Ho una grande dignità come uomo e come allenatore e non permetto a nessuno di lederla. Le critiche ricevute, via radio poi, sono state assurde, mi hanno fatto male”.

Iachini 12

Chiosa ancor più amara: “Zamparini mi conosce da tempo, sono due anni che parliamo di calcio e del Palermo, possibile che solo ora si sia accorto di come metto in campo la squadra lamentandosi? Sono molto amareggiato anche perché mi tocca litigare con una persona adulta, di 75 anni… Meglio per tutti finirla qui”.

Preferenze privacy