shinystat spazio napoli calcio news Il Napoli Club Zurigo Partenopea torna al "San Paolo" per una giornata azzurra tra iniziative, sorprese ed il nuovo inno

Il Napoli Club Zurigo Partenopea torna al “San Paolo” per una giornata azzurra tra iniziative, sorprese ed il nuovo inno


Un week end che si appresta ad essere davvero molto azzurro per gli amici del Napoli Club Zurigo Partenopea del presidente Gianluca D’Angelo, che si apprestano a volare all’ombra del Vesuvio per qualche giorno speciale nella propria terra, a sostegno come sempre di Higuain e compagni. Li avevamo già incontrati in esclusiva a dicembre (GUARDA IL VIDEO) quando ci hanno svelato in anteprima il loro ultimo progetto: la creazione dell’inno ufficiale del Club, una canzone scritta da uno dei soci, il musicista Erik Nozzolillo, che esprime al meglio la passione di una grande famiglia partenopea in quel di Zurigo, pronta a macinare chilometri per seguire le sorti della propria squadra del cuore, anche se il destino li ha portati a vivere a distanza questa infinita passione.

La canzone c’è ed ha bisogno di un video musicale che esprima al meglio i sentimenti che hanno mosso Erik ed i suoi amici a comporla. E quale migliore occasione del match interno di sabato sera contro il Chievo per tornare al “San Paolo” ma soprattutto a Napoli per realizzarlo? L’idea è splendida: una location d’eccezione tra le più belle e suggestive al Mondo e tantissimi ospiti d’eccezione, così come racconta a SpazioNapoli proprio il socio e compositore Erik. “Sabato saremo a Napoli per girare il video clip dell’inno composto per il nostro Napoli Club Zurigo Partenopea. E’ una canzone che ci lega alla nostra terra, alle nostre origini, alla lontananza ed all”amore incondizionato per la squadra azzurra nonostante gli ostacoli, la lontananza e le difficoltà. Non c’era posto migliore di Napoli per girarlo e siamo molto emozionati per la giornata di sabato, ricca di momenti indimenticabili da vivere”.

“Sabato mattina – prosegue Erik -, saremo dalle 10 nei pressi del Castel Dell’Ovo per iniziare le riprese. Saranno coinvolte nel video circa 30 persone per far capire quanto il Napoli sia importante non solo a livello nazionale ma anche grazie alla passione di tifosi sparsi in tutto il mondo. Ci sarà un cast di scenografi, cameramen, registi, modelle ed alcuni rappresentanti della curva A. Ci sposteremo poi nei luoghi più belli di Napoli e nel montaggio ci sarà un parallelismo con la nostra realtà azzurra a Zurigo, dove abbiamo creato il nostro Club e viviamo tutti. Chiunque voglia venire a vedere le riprese live sarà il benvenuto: tra un caffè, sfogliatella e musica ci sarà da divertirsi!”

In serata però, testa e cuore solo alla sfida del “San Paolo”: c’è un Chievo da battere. “Terminate le riprese ovviamente – conclude Erik-, saremo al San Paolo per la gara contro il Chievo. Non potevamo mancare, ci manca tantissimo seguire il Napoli soprattutto in casa e quando possiamo torniamo a casa anche per questo. Saremo tutti nei Distinti, ponti a trascinare gli azzurri alla vittoria, che manca da troppo. A caccia di un sogno, perché noi ci crediamo, sempre e comunque”. Una passione che va al di là della lontananza che muove ogni progetto con amore e dedizione: complimenti a questi ragazzi, motore del supporto del Napoli in tutto il mondo.

Ecco un estratto dell’inno composto dal Napoli Club Zurigo Partenopea:

Alessia Bartiromo
RIPRODUZIONE RISERVATA