shinystat spazio napoli calcio news KKN, Koulibaly: "Vogliamo subito tornare alla vittoria e blindare il secondo posto! Lo scudetto? Ci crediamo, i tifosi meritano grande soddisfazioni. E su Maradona..."

KKN, Koulibaly: “Vogliamo subito tornare alla vittoria e blindare il secondo posto! Lo scudetto? Ci crediamo, i tifosi meritano grande soddisfazioni. E su Maradona…”


Il talentuoso difensore del Napoli Kalidou Koulibaly è intervenuto in diretta su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto raccolto da SpazioNapoli: “In questo mese vogliamo subito tornare alla vittoria, abbiamo bisogno di vincere queste partite dopo un febbraio in salita. Faremo di tutto per vincere questa sfida e tornare a correre”.

LA DIFESA. “Stiamo lavorando, per i difensori dà sempre fastidio prendere il gol ma il mister è molto bravo in questo e ci sta guidando al meglio”.

LA JUVENTUS. “E’ una squadra forte, vincere potrebbe mettere loro il fiato sul collo ma dobbiamo guardare in primis in casa nostra e fare il meglio per arrivare lontano. Sì, crediamo ancora nello scudetto e lo faremo fino alla fine. L’obiettivo minimo è tornare in Champions cosa fondamentale per la nostra crescita ed il futuro. Non dobbiamo però metterci da soli troppe pressioni. Tre punti in undici partite sono recuperabili ma l’importante è blindare il secondo posto e perchè no, regalare un sogno ai nostri magnifici tifosi”.

LA CRESCITA. “Sono cresciuto tanto grazie al mister ed anche alla squadra tutta. So che devo lavorare ancora tanto, ho tanta strada da fare per diventare un giocatore importante. Provo a migliorare allenamento dopo allenamento, spero di aiutare il reparto a prendere meno gol ed insieme possiamo essere The Wall”.

SENZA ALBIOL. “Quando non gioca Raul, io o c’è Chiriches il rendimento della difesa è sempre molto alto. Merito di Sarri e di tutti che sono sempre pronti ed al top della forma fisica e mentale”.

LE BELLE PAROLE DI DIEGO. “Mi fanno molto piacere, è stato il miglior giocatore della storia del Napoli e della storia del calcio. Mi emoziona tanto, due, tre anni fa non avrei mai immaginato un attestato di stima del genere. Farò tutto per non deluderlo e per diventare sempre più forte. Meno male che non devo marcarlo!”

IL FIORETTO. “In caso di scudetto cosa farei? Beh non lo so, ci penserò! Ma sarei davvero molto, molto felice. Si può fare e ci proveremo fino alla fine”.

L’APPELLO AI TIFOSI. “Spero che i tifosi ci possano sostenere sempre, faremo di tutto per vincere tutte le partite da ora fino alla fine e ci impegneremo al massimo per mostrare al mondo che Napoli ed il Napoli è una città ed una tifoseria splendida che merita lo scudetto, ora e sempre!”