Tuttosport attacca: “Sarri e gli altri, ammazza quanti gufi attorno alla Juve…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

“Il festival del gufo” – così titola l’edizione odierna di Tuttosport. 

Il quotidiano torinese non ci sta e attacca quanti, in questi mesi, hanno prima dato la Juve per spacciata ed infine, nelle ultime settimane, come favorita per il titolo. Una rinascita, quella della Juventus, partita dopo la sconfitta per 1-0 a Reggio Emilia col Sassuolo e proseguita senza sosta fino al venti dicembre. Ora, i bianconeri sono a meno quattro dalla vetta e gli avversari, come sottolinea Tuttosport“provano ad usare quel pizzico di psicologia, non scaramanzia, di cui hanno scoperto l’importanza negli ultimi tempi”.

Il quotidiano passa in rassegna tutte le dichiarazioni riguardanti la Vecchia Signora, da Perisic a Sarri, da Kalinic a Rudi Garcia: all’unisono, tutti concordano nel vedere la Juventus favorita per lo Scudetto. Da morta a favorita, i bianconeri non devono perdere lo spirito che ne ha guidato la rimonta.  L’unico errore che non deve commettere la Juventus è proprio quello di sentirsi favorita ed appagata, continuando quindi a giocare come nelle ultime settimane e a migliorare il filotto di sette vittorie consecutive.

Ad Allegri non resta che portare le mani nelle tasche del famigerato giubbotto e lanciarlo per aria, qualora notasse che qualcuno dei suoi stesse pensando di essere favorito…” – conclude Tuttosport. Intanto, il tecnico bianconero, ha già detto la sua in merito: per vincere il tricolore occorreranno ottantadue punti…

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI