shinystat spazio napoli calcio news Non solo campionato, venerdì si decide il futuro del Napoli in Europa League

Non solo campionato, venerdì si decide il futuro del Napoli in Europa League


Una settimana importante in casa Napoli. Prima di tutto, c’è da riscattare il ko all’esordio stagionale contro il Sassuolo e l’occasione è più che ghiotta. Al “San Paolo” infatti arriverà la Sampdoria del presidente Massimo Ferrero, che ha stupito nella prima uscita contro il Carpi, siglando una convincente manita. Servirà il miglior Napoli per superare i blucerchiati in forma e motivati, non deludendo le aspettative dei propri tifosi.

La truppa di Sarri tornerà nel pomeriggio a lavoro a Castel Volturno ma la mente va anche ad un altro appuntamento molto importante di questa settimana: venerdì 28 infatti, alle 13, ci sarà il sorteggio per la fase a gironi dell’Europa League, che sancirà così il destino del Napoli nella blasonata competizione internazionale. Giovedì ci saranno gli ultimi spareggi, con tanti club blasonati che si giocano un posto nella fase a gironi tra i quali Borussia Dortmund, Sparta Praga, Young Boys, Ajax, Bordeaux, Fenerbahçe, Panathinaikos, Dinamo Mosca, Atletico Bilbao, Southampton.

Saranno ben 48 le squadre in attesa di conoscere le proprie antagoniste: appuntamento venerdì a Montecarlo alle 13 per scoprire le avversarie del Napoli. Per la prima gara europea poi, bisognerà aspettare il 17 settembre: gli altri appuntamenti del girone saranno 1 e 22 ottobre, 5 e 26 novembre e 10 dicembre.

RIPRODUZIONE RISERVATA