shinystat spazio napoli calcio news Cannavaro: "Napoli, non me l'aspettavo! Ecco su quale azzurro punto"

Cannavaro: “Napoli, non me l’aspettavo! Ecco su quale azzurro punto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Fabio Cannavaro ha rilasciato una lunga intervista ai colleghi del Corriere dello Sport. Ecco alcune parti sul Napoli:

Via Benitez? Un po’ mi ha sorpreso. Siamo a una nuova svolta, dopo che due anni fa era stato azzerato il lavoro di Mazzarri. Ora tocca a quello di Rafa essere totalmente rimpiazzato. Forse l’errore è stato compiuto allora, pur riconoscendo a Benitez grandi qualità che ne hanno fatto un allenatore internazionale vincente”, si legge.

“Sarri ha idee precise e il suo calcio è bello e spettacolare: ha tutto per far bene – continua – Dovrà solo fare i conti con benedizione-maledizione di Maradona: dopo di lui la piazza partenopea vuole vincere. Sarà importante il rapporto con la società nei possibili momenti di crisi”.

E sui bomber ha le idee chiare. “Occhio ai vecchietti terribili come Luca (Toni) e Totò (Di Natale), ma punto su Gabbiadini: ha i mezzi per sfondare ed è un giovane dalle grandi qualità tecniche”.

Preferenze privacy