shinystat spazio napoli calcio news FOTO - Prato del San Paolo già rovinato, il Napoli chiama la Polizia: ha la gestione dello stadio fino a martedì

FOTO – Prato del San Paolo già rovinato, il Napoli chiama la Polizia: ha la gestione dello stadio fino a martedì


AGGIORNAMENTO 15.05 – La lite ora imperversa tra il Napoli e gli organizzatori del concerto di Vasco Rossi. I pannelli di alluminio sono stati sistemati nell’area di rigore all’altezza della curva A, dove verrà montato il palco, ma senza l’autorizzazione del club, che fino a martedì ha la gestione esclusiva del campo da gioco, come da convenzione che scade proprio il 30 giugno. Il Napoli, riporta repubblica.it, si è rivolto alla Polizia e ha ottenuto la rimozione di questi pannelli.

Le parole di Alessandro Formisano, Head of operations del Napoli: “Abbiamo voluto evidenziare la situazione  e per questo ci siamo rivolti alla polizia. Mi auguro vengano adottati i correttivi giusti, noi siamo preoccupati per le condizioni del nostro manto erboso”.

E repubblica.it riporta anche la replica dell’organizzazione: “Adotteremo anche le ulteriori precauzioni e faremo gli straordinari per completare i lavori in tempo. E’ il protocollo che utilizziamo per i concerti che svolgiamo in tutta Italia. Ce la faremo. Comunque sostituiremo le zolle rovinate a nostre spese seguendo le indicazioni del Napoli”.

La querelle tra il Napoli ed il Comune è stata causata soprattutto dai due concerti che nel mese di luglio si terranno al San Paolo. La paura del Napoli è che il manto erboso del campo di Fuorigrotta venga danneggiato dalle strutture che vi poggeranno sopra. Una paura più che fondata, anzi, una realtà a giudicare dalle foto pubblicate su Twitter dal profilo ufficiale del Napoli.

Schermata 2015-06-28 alle 14.09.25