shinystat spazio napoli calcio news CdS - Il sacrificio di Callejon e la permanenza di due giocatori fondamentali. Il punto sul mercato in uscita degli azzurri

CdS – Il sacrificio di Callejon e la permanenza di due giocatori fondamentali. Il punto sul mercato in uscita degli azzurri


Un sacrificio importante, la cessione di Josè Maria Callejon. Non può essere altrimenti quando a salutare è un giocatore che ha garantito 32 reti in due stagioni abbinate ad un impagabile lavoro in fase di non possesso, al servizio della squadra. Una cessione doverosa, nel quadro dell’autofinanziamento alla base di una vera e propria rifondazione, quella che prenderà il via tra poche settimane agli albori della nuova gestione Sarri.

L’edizione odierna del Corriere dello Sport analizza le basi della rivoluzione alle porte, che vedrà la cessione dello spagnolo ex Real Madrid accompagnata da altri esuberi: valigie in mano per Inler Gargano, con l’uruguagio alleattato da esperienze esotiche, Messico o Qatar, con in dote offerte sontuose. Dubbi sulla permanenza di Jorginho, le caratteristiche dell’italo brasiliano sono particolarmente gradite al tecnico ex Empoli ma il centrocampista classe ’91 potrebbe essere inserito nel maxi-scambio di sfondo all’operazione Darmian.

Imprescindibile, invece, la permanenza di due azzurri. Lorenzo Insigne e Dries Mertens tra i capofila del Napoli che verrà, un patrimonio prezioso, tasselli fondamentali nel nuovo progetto azzurro. Di sacrificio, quello si, basta la cessione del talento classe ’87 di Motril.