shinystat spazio napoli calcio news Terremoto in casa Catania, dura accusa della Federbet al club etneo

Terremoto in casa Catania, dura accusa della Federbet al club etneo


Terremoto imprevisto in casa Catania. E’ notizia di pochissimi minuti fa che il club etneo è stato accusato di tentata combine per quattro gare del campionato di serie B appena concluso. Si tratta del match dello scorso 16 novembre contro il Trapani, quello del 24 aprile con la Ternana, quello dell’11 aprile ancora con il Trapani e del 16 maggio con il Cittadella. A far scattare l’allarme la Federbet, Federazione europea di contrasto al match-fixing, che ha registrato dei flussi anomali di scommesse in particolare sui risultati del primo tempo e finali con l’over.

Proprio oggi l’Ente ha presentato al Parlamento Ue di Bruxelles un’inchiesta dettagliata, con una motivazione più che valida, riportata dal Corriere dello Sport che riprende le parole del segretario generale Francesco Baranca. “I numeri parlano chiaro e ci dicono che ci sono stati dei tentativi di combine. È facile individuare questi casi ma le istituzioni sportive sono passive, per questo abbiamo deciso di passare a denunciare i fatti alla polizia”. benzina sul fuoco a margine dell’indagine “Dirty Soccer” ma non solo. Secondo Federbet infatti, anche i tornei di Albania, Montenegro, Bulgaria, Indonesia e Canada non hanno alcuna credibilità sportiva, ricchi di combine e scommesse.