PRIMAVERA – Le pagelle di Napoli-Crotone: gli azzurrini tornano alla vittoria

Gli azzurrini conquistano tre punti al fotofinish, battendo tre a due il Crotone. Partita decisa interamente nella ripresa dopo un primo tempo scialbo terminato 0-0. Gli uomini di mister Saurini tornano alla vittoria successivamente alla sconfitta con il Livorno e i pareggi a Roma ed Empoli, e si rimettono in gioco per la corsa play off.

Contini 6 –  Bravo a respingere un paio di conclusioni dalla distanza. Sfortunato sul primo gol, ma un po’ incerto su quello 2-2.

Girardi 6 – Partita sufficiente. Supporta Bifulco sulla fascia destra arrivando in più di un’occasione al cross. Guida la difesa

Mangiapia 6 – Nel primo tempo molto attento e bravo in un paio di chiusure. Nella ripresa soffre, insieme ai compagni di reparto, le ripartenze degli ospiti.

Supino 5,5 – Più insicuro rispetto a Mangiapia. L’ammonizione subita all’inizio condiziona la sua prestazione. Pericoloso quando si spinge in avanti sui calci piazzati.

Luperto 6 – Non gioca nel suo ruolo abituale, ma si disimpegna ugualmente bene sulla fascia, in particolar modo nella ripresa quando supporta con maggiore costanza la manovra offensiva.

Prezioso 7,5 – Il migliore dei suoi. Quantità e qualità in mezzo al campo. Lotta su ogni pallone in un primo tempo piuttosto fisico e povero di occasioni. Nella ripresa dimostra di essere importante anche in fase offensiva, siglando il su rigore la rete del pareggio e servendo un perfetto assist per il gol di Persano.

Palmiero 6 – La sua presenza in mediana è fondamentale per questa squadra, ma una condizione non ancora ottimale limita la sua azione. (Dall’87’ Selva –  s.v.)

Gaetano 6,5 – Sta ritornando pian piano ai suoi standard abituali. Innalza la qualità del centrocampo servendo svariate volte i compagni. Mette lo zampino nel gol del 3-2.

Bifulco 7 – Si fa trovare sempre puntuale sulla fascia destra, creando scompiglio nella retroguardia avversaria. Conquista il calcio di rigore del momentaneo 1-1 e ha grandi meriti sul terzo gol.

Persano 7 – Primo tempo timido. Cresce nella ripresa sino a siglare il gol del 2-1, abile a deviare in area il preciso cross di Prezioso. Difende bene il pallone e lascia il campo stremato a dieci minuti dalla fine. (Dall’81’ Negro 7 –Impatto devastante con la gara. Bravissimo a sfruttare i pochi minuti a disposizione, la sua rete regala la vittoria agli azzurri.

Cicerello 5,5 – Si vede a sprazzi. Pericoloso con un paio di calci di punizioni nel primo tempo, ma ancora troppo poco. (Dal 55’ G. De Simone 6 – Entra bene in partita, partecipando con costanza alla manovra).

Dagli inviati a Sant’Antimo, @AndreaGagliotti e @Antonio Allard

 

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI