shinystat spazio napoli calcio news Zuniga: "Sto bene, ho fatto grandi sacrifici per essere in Brasile. Il mio rientro? Tutto concordato con Benitez e il suo staff"

Zuniga: “Sto bene, ho fatto grandi sacrifici per essere in Brasile. Il mio rientro? Tutto concordato con Benitez e il suo staff”


“Mi sento bene, ho fatto un buon recupero. Non ho mai perso la speranza di ritornare in forma. Ho lavorato mattina, giorno e notte, facendo grandi sacrifici. Il mio sogno era quella di andare in Brasile e, grazie a Dio, ci sono riuscito”. A parlare è Juan Camilo Zuniga, terzino del Napoli e della Colombia.

“Il mio rientro è andato troppo a rilento? No, ho concordato tutto con Benitez e il suo staff – spiega l’esterno al portale El Epectador –Mi allenavo già da tempo con il gruppo e aspettavo di sentirmi pronto per scendere nuovamente in campo. Per me era importante giocare, anche uno o cinque minuti. per riprendere confidenza e ritmo. E’ bello tornare a sentirsi utili e anche quando stavo in panchina, ho aspettato il mio turno, e ho aumentato i carichi di lavoro per poter tornare il prima possibile. All’inizio è stato difficile gestire l’ansia e mantenere la calma, il tempo correva e io ero nervoso. Ma ho avuto molta pazienza nell’ultima parte della riabilitazione”.