shinystat spazio napoli calcio news Inferno Bologna, rischia di finire in Lega Pro. Ecco perché

Inferno Bologna, rischia di finire in Lega Pro. Ecco perché


Meno uno in classifica, Irpef – da 2,8 milioni di euro, nove volte i 300 mila che sono costati l’Europa League al Parma – non pagata e una Serie B subito in salita. Per non contare i problemi societari di chi, da presidente, è andato incontro a una retrocessione inaspettata alla vigilia. A cui sommare, in un infinito abaco, le minacce dei tifosi dopo le tante bugie degli scorsi mesi.

Albano Guaraldi è sempre più un uomo solo al comando, ieri ha versato gli stipendi (circa 6 milioni) ma non ha pagato tutte le tasse, così il Bologna è già ultimo in classifica – virtuale – nella Serie B dell’anno prossimo.

E rischia di non potere iscrivere la squadra al campionato, perché i soldi sembrano tutt’altro che sicuri. D’altronde nelle ultime ore aveva già tranquillizzato la piazza – che aveva firmato una pace armata dopo le contestazioni degli ultimi mesi – spiegando che avrebbe saldato le pendenze entro le 18 del 30 maggio. Cosa non successa e che, quindi, rischia davvero di creare un’ulteriore guerra intestina fra il numero uno del club felsineo e i propri tifosi, tutt’altro che contenti della situazione venutasi a creare.
In ogni caso, più di un dubbio si è sollevato pure per la prossima stagione.

In caso di mancata iscrizione – ipotesi ancora peregrina al momento, ma certo non così improbabile – il Bologna ricomincerebbe dalla C. In città si sta cercando un dialogo con l’ex proprietario Zanetti, mentre parecchi investitori si sono interessati alla causa, sperando di riuscire a instaurare un certo tipo di trattativa per riportare Bologna nell’Olimpo del calcio già da giugno 2015. Per ora l’impresa inizia decisamente male.

fonte: tuttomercatoweb

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai tutte le news Napoli calcio.

La SSC Napoli è una passione infinita e noi proviamo a raccontare il calciomercato Napoli e non solo con notizie per tutto il giorno.

Notizie Napoli calcio ed ultimissime Napoli per soddisfare tutti coloro che non vivono che di azzurro.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy