shinystat spazio napoli calcio news Ciro Esposito, la madre: "Le condizioni di Ciro restano stazionarie. Devo dire grazie al Calcio Napoli"

Ciro Esposito, la madre: “Le condizioni di Ciro restano stazionarie. Devo dire grazie al Calcio Napoli”


Antonella Leardi, madre di Ciro Esposito, ha parlato ai microfoni di Radio Crc. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli.it: “Le condizioni di Ciro sono stazionarie, da due giorni è stato di nuovo intubato e sedato, ma abbiamo fiducia. Purtroppo non ha sensibilità dall’ombelico in giù, e non ha le forze necessarie per espellere i muchi. Ora dorme e non è cosciente, ma nei giorni scorsi siamo riusciti ad avere un dialogo con lui.

Visite istituzionali? Non ce ne sono state, abbiamo avuto solo tanta solidarietà da ragazzi e tifosi.

Striscione nel quartiere Sanità? Vorrei che non ci fosse più violenza, lo sport deve essere una gioia, non bisogna farsi la guerra. Non è questo il messaggio che voglio lanciare.

Maradona? Ci ha regalato la sua maglia, eravamo tutti felici. E’ stato un bel gesto.

Realtà? Il proprietario dell’hotel in cui alloggiamo ci ha ospitati gratuitamente per tutto il tempo che ci vorrà, tutte le sere ci aspetta per cenare insieme. Adesso siamo ospiti del CalcioNapoli, tramite la figura di Lombardo.

Quanto successo a mio figlio è vergognoso, lui è una vittima e nessuno sa cosa stiamo passando dentro, ci sono dolore, perplessità e tante brutte sensazioni”.