shinystat spazio napoli calcio news KKN, Grava: "La stagione del Napoli è stata più che positiva, Benitez è l'uomo giusto per vincere ancora. Insigne? Un modello di riferimento per tutti i giovani calciatori"

KKN, Grava: “La stagione del Napoli è stata più che positiva, Benitez è l’uomo giusto per vincere ancora. Insigne? Un modello di riferimento per tutti i giovani calciatori”


Il responsabile del settore giovanile del Napoli ed ex difensore azzurro Gianluca Grava, ha parlato poco fa in diretta su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli: “La stagione del Napoli è stata più che positiva, penso che questo sia stato un anno fantastico. Ascoltavo il presidente e sono d’accordo con lui, è iniziato un nuovo progetto e non è facile vincere qualcosa e raggiungere importanti traguardi quando si cambia quasi tutto. Terzo posto, Coppa Italia ed una grande Champions, come potersi lamentare. Sono mutati gli interpreti, il modulo, ci sono stati infortuni importanti e tutta una serie di situazioni che fa vedere tutto con occhi ancor più ottimisti. Complimenti a tutto lo staff, sono convinto che sia solo il punto di partenza. Vorrei fare i complimenti a Benitez: nonostante abbia vinto tantissimo nella sua carriera è davvero umilissimo, tratta tutti alla stessa maniera e ciò gli fa onore”.

IL SETTORE GIOVANILE. “Con l’avvento di Benitez sono cambiate in meglio tante cose. Al di là che c’è sempre una bella crescita con il Napoli grazie all’operato di De Laurentiis, insieme alla società cresciamo anche noi. Si vuole confrontare spesso con noi, nelle riunioni ci interpella e parliamo tanto. Vuole dare lustro ai giovani, Lorenzo Insigne su tutti. Spero vada al Mondiale, sarebbe un grande riconoscimento per lui ed una vittoria per Napoli ed il Napoli. I nuovi talenti devono sempre rimanere con i piedi per terra e Lorenzo è un esempio per tutti, l’umiltà e lo spirito di sacrificio di un ragazzo che vuole arrivare lontano ed ha tutte le carte in regola per farlo”.

MODELLO NAPOLI. “Spero di aver dato un contributo importante in campo per il Napoli in questi anni ed ora in questo nuovo ruolo ma ciò che mi hanno dato i tifosi in questi anni è ineguagliabile. Napoli merita sempre il meglio e palcoscenici importanti. Uniti per vincere e per salire sempre più in alto”.

RIPRODUZIONE RISERVATA