shinystat spazio napoli calcio news PHOTOGALLERY - Nel 2002 un giornale belga ipotizzò una lista di futuri campioni. C'è anche un azzurro...

PHOTOGALLERY – Nel 2002 un giornale belga ipotizzò una lista di futuri campioni. C’è anche un azzurro…


Nell’ormai lontano 2002 un giornale belga provò a stilare una lista di quelli che sarebbero stati i campioni del futuro. Dodici anni dopo, il Belgio è diventato fucina e terra natale di alcuni tra i talenti più luminosi del panorama calcistico europeo e molti di quei calciatori, all’epoca poco più che ragazzini, sono ora stelle della Nazionale che si appresta a vivere un Mondiale da protagonista e che ha tutte le carte in regola per essere la vera mina vagante della kermesse che si terrà in Brasile tra poche settimane.

La selezione guidata dal CT Marc Wilmots è stata inserita nel girone H insieme ad Algeria, Russia e Corea del Sud, da testa di serie nel girone. I Diavoli Rossi torneranno a vivere le emozioni mondiali a distanza proprio di 12 anni; l’ultima volta, infatti, risale all’edizione nippocoreana del 2002. Un chiaro segnale, dunque, di come la nuova generazione di calciatori belgi abbia profondamente dato una svolta al movimento calcistico nazionale.

Ma quali sono questi talenti che già da giovanissimi, nel 2002, venivano considerati campioni e che adesso formano l’ossatura di una delle Nazionali più talentuose d’Europa? Spiccano i nomi di Eden Hazard del Chelsea, di Vincent Kompany, capitano del Manchester City fresco campione d’Inghilterra, e non poteva di certo mancare il folletto del Napoli, Dries Mertens. Scopriamoli tutti in questa Photogallery.