shinystat spazio napoli calcio news Benitez, una vittoria per chiudere con due record!

Benitez, una vittoria per chiudere con due record!


Dati alla mano, la stagione di Rafa Benitez al Napoli è stata ottima, soprattutto se si considera che questo è stato il suo primo anno in azzurro in un campionato, che nonostante la passata esperienza nerazzurra, era tutto da scoprire per il tecnico spagnolo. Si arriva all’ultima partita contro il Verona ed è tempo di bilanci per tutti. I numeri dicono che la squadra quest’anno non finirà in una “posizione da scudetto” e non aggancerà la fatica quota degli 80 punti. Resta però una stagione da record per lo stesso Benitez, che in caso di vittoria odierna potrebbe concludere la sua terza miglior annata in carriera.

Da quando è nel calcio che conta, cioè dagli anni di Valencia, Rafa solo due volte ha superato la quota 80. I due anni in Liga con i castigliani sono stati conclusi rispettivamente a 60 e 77 punti, cifra quest’ultima che gli ha consentito di vincere comunque il titolo. A Liverpool le cose non sono andate meglio nel 2005. Nell’anno della Champions di Istanbul, i reds hanno concluso la Premier in quinta posizione con 58 lunghezze. Nel periodo inglese, i migliori campionati sono stati nel 2006 e nel 2009, due annate concluse con 82 ed 86 punti, senza ottenere comunque la vittoria finale.

Ad ora, la terza miglior stagione del tecnico spagnolo è stata proprio a Valencia nell’anno del trionfo in Liga. Con una vittoria questa sera contro il Verona, il suo Napoli andrebbe a 78 punti e si piazzerebbe “sul podio” come terzo miglior risultato di sempre. Un record assoluto è invece quello delle reti. Nel caso gli azzurri segnassero, si raggiungerebbero le cento marcature totali, una quota mai toccata dalle squadre di Benitez.