shinystat spazio napoli calcio news Albiol ringrazia Benitez: "Ho ritrovato la gioia di giocare"

Albiol ringrazia Benitez: “Ho ritrovato la gioia di giocare”


Albiol napoliRaul Albiol a Madrid era una riserva. Colpa di Mourinho: lo Special One lo ha relagato in panchina per quasi due stagioni, consentendogli di collezionare appena 28 presenze nelle ultime due Liga. Immaginabile, quindi, la sua voglia di riscatto qui a Napoli. “Adesso sono felice, sento la fiducia del mio allenatore, la tensione delle gare. Ho scelto Napoli senza molte esitazioni: c’erano Benitez e Callejon, un gran progetto e questa è sempre stata una città di calcio. Non ho mai visto una passione simile per una squadra, è incredibile. E poi non mi ha chiamato un club qualunque… questa maglia la indossava Maradona”. Albiol insegue anche un’altra maglia: quella della Spagna che in Brasile dovrà difendere il titolo mondiale conquistato in Sudafrica nel 2010: “Con Benitez ho debuttato al Valencia, contro l’AIK Solna in Coppa Uefa. Sono felice di essere tornato ad allenarmi con lui”. Il giornalista del Pais che lo intervista ironizza sul traffico di Napoli. “Ma io scelgo il taxi” replica il difensore. Non nasconde i problemi con il tecnico portoghese: “Soprattutto gli ultimi tre mesi sono stati complessi”. Per fortuna Del Bosque lo ha sempre convocato. “Sarebbe stato più facile non convocarmi e risparmiarsi qualche critica. Adesso sarà più facile convocarmi, ma lo ringrazio per il suo appoggio”.

Fonte: Il Mattino