shinystat spazio napoli calcio news Rinnovo Zuniga- Matrimonio difficile, Aurelio blindalo!

Zuniga-Napoli un matrimonio difficile: Aurelio blindalo!


rinnovo zunigaRINNOVO ZUNIGA/ Il Napoli rischia di dover perdere uno degli elementi più importanti: Juan Camilo Zuniga. E se anche non dovesse andare via subito, rischia di perderlo a zero fra un anno. La situazione non è delle più semplici. Il colombiano è in scadenza nel 2014, guadagna attualmente sotto il milione e chiede circa il triplo per rinnovare. Una cifra senz’altro alta, ma non impossibile. Soprattutto se consideriamo che giocatori come Donadel e Rinaudo hanno percepito per anni lo stesso stipendio dell’esterno sudamericano- ovvero 800/900 mila euro- pur non giocando (quasi) mai. Una contraddizione incredibile.

Inoltre in un periodo dove terzini (sia mancini che destri) di valore scarseggiano fortemente, averne uno in casa propria che sappia giocare su entrambe le fasce indifferentemente e  in grado di rendere al meglio sia in fase offensiva che difensiva, è alquanto raro. E allora perchè non accontentarlo?

L’Inter e soprattutto la Juventus, sono alla finestra. I bianconeri sono pronti ad accogliere le richieste di Zuniga (tre milioni netti) e strapparlo al Napoli. La tentazione per il colombiano è forte. Zuzù da quando è approdato in azzurro è migliorato tantissimo e ha molti estimatori. Non scordiamoci poi che è nel pieno della sua maturità e sa benissimo che è il momento migliore per chiedere un forte aumento dell’ingaggio. Tutte motivazioni a suo favore.

De Laurentiis però è molto deciso. Ha più volte ribadito che “Zuniga non si muove” e che non lo cederà  “nemmeno per 25 milioni”. Tattiche di mercato o verità? Certamente in entrambi i casi la società partenopea rischia di “regalare” uno dei calciatori più preziosi della rosa. Aurelio, pensaci bene, blindalo!

Andrea Gagliotti

Riproduzione riservata