shinystat spazio napoli calcio news Bocchetti attacca Schwazer: "Dopato e razzista, per fortuna non sei napoletano!" Ma l'altotesino si scusa

Bocchetti attacca Schwazer: “Dopato e razzista, per fortuna non sei napoletano!” Ma l’altotesino si scusa


bocchettiLe parole per niente piacevoli e alquanto razziste di Alex Schwazer sui napoletani, hanno creato non poco fastidio ai partenopei. Tra questi Salvatore Bocchetti, calciatore dello Spartak Mosca originario di Napoli, su Twitter ha così commentato l’offesa gratutita dell’altotesino:

“Ma come si permette Schwazer??? oltre ad essere Dopato si scopre anche Razzista! io aggiungerei per fortuna NOSTRA tu non sei NAPOLETANO!”

Poi una precisazione. “Farei notare a Schwazer che i Napoletani le medaglie le hanno vinte sudando…vedi Maddaloni,Porzio ecc ecc! Vergogna!”

 

Schwazer Napoli

Intanto ieri Schwazer ha voluto chiarire le sue dichiarazioni smentendo qualsiasi tipo di attacco razzista.Voglio bene a Napoli ed ai napoletani; ho un bellissimo ricordo di una gara a Napoli vinta nel 2010. Estrapolare, come è avvenuto, da una mia breve dichiarazione, dove volevo semplicemente e scherzosamente dire che non possiedo doti di furbizia, una mia mancanza di stima verso i napoletani è offensivo per i miei sentimenti di rispetto verso Napoli e i suoi cittadini” (dichiarazioni tratte da Il Mattino).