shinystat spazio napoli calcio news Claudio Vinazzani: “La Lazio non va sottovalutata. La morte di Chinaglia darà una spinta ai biancocelesti”

Claudio Vinazzani: “La Lazio non va sottovalutata. La morte di Chinaglia darà una spinta ai biancocelesti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ha appena partecipato alla trasmissione radiofonica Marte Sport Live Claudio Vinazzani, ex giocatore di Napoli e Lazio. Ecco le sue dichiarazioni più rilevanti:

La partita di sabato dirà qual è la squadra che può vantare più possibilità di centrare l’obiettivo Champions nella volata finale. Il Napoli osservato contro la Juve mi ha deluso moltissimo. La Lazio non va sottovalutata, giocherà all’Olimpico e troverà un ambiente particolare. La morte di Chinaglia, proprio in questo senso, potrebbe dare uno stimolo in più alla squadra biancoceleste. Credo comunque che il Napoli possa essere favorito in questa lotta al terzo posto. L’Inter non  ha risolto i suoi problemi in una sola domenica. L’Udinese ha espresso il miglior calcio nella prima parte della stagione. La Roma sta tornando sotto, sarà una squadra da temere. Penso che il Napoli possa avere quella marcia in più proprio grazie al trio d’attacco, che è in grado di fare la differenza in qualsiasi momento. Hamsik contro la Juve assomigliava più al gemello cattivo, Pandev l’ho visto in ottime condizioni, ritengo possa essere una buona soluzione in questa parte di campionato. Le 188 presenza col Napoli non potrò mai dimenticarle. Per me valgono tantissimo. Ho giocato anche nella Lazio ma ciò che mi ha dato Napoli è tutta un’altra cosa, da giocatore e da uomo. Mi auguro davvero che gli azzurri possano finire al meglio dei modi questa stagione”.

Raffaele Nappi

Enable referrer and click cookie to search for pro webber
Preferenze privacy