Benevento, il medico confessa la sua colpevolezza sul caso Lucioni