Scalvini serio obiettivo del Napoli, si accelera l’affare: mossa di De Laurentiis

Giorgio Scalvini è uno degli obiettivi del Napoli per rafforzare la difesa in caso di addio a Kim, mossa a sorpresa di De Laurentiis.

Sciolto un nodo, con De Laurentiis che ha ufficializzato Rudi Garcia come nuovo allenatore, per il Napoli è tempo di tuffarsi sul calciomercato. L’obiettivo della società è trattenere tutti i migliori calciatori, a meno di offerte fuori mercato. Su chi il club non avrà facoltà di scelta è Kim, sul quale pende una clausola rescissoria. Manchester United e soprattutto Bayern Monaco ad oggi sembrano essere le due formazioni più vicine all’acquisto del centrale coreano.

Incontro tra gli agenti di Scalvini e il Napoli

Il Napoli, recepite queste volontà, sta iniziando a muoversi di conseguenza. Ci sono già alcuni difensori nel mirino dei partenopei, alla ricerca del profilo giusto. Uno di questi potrebbe essere Giorgio Scalvini dell’Atalanta. Il classe 2003 piace e non poco agli osservatori azzurri ed è ritenuto uno dei centrali più promettenti del panorama calcistico europeo.

Scalvini Atalanta Napoli
Scalvini contatti Napoli (foto ANSA) SpazioNapoli.it

 

Ebbene, stando a quanto raccolto da SpazioNapoli, nelle scorse ore ci sarebbe già stato un contatto tra il club partenopeo e l’entourage di Scalvini. Gli agenti del difensore dell’Atalanta hanno incontrato la dirigenza azzurra e hanno fatto una prima chiacchierata per capire quali siano le condizioni poste dai bergamaschi per l’acquisto del calciatore.

Il prezzo di Scalvini fatto dall’Atalanta

Per l’acquisto di Scalvini serviranno almeno 35 milioni di euro, cifra non di poco conto. Il Napoli ha registrato e sta valutando il da farsi.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Pasquale Giacometti

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Scalvini serio obiettivo del Napoli, si accelera l’affare: mossa di De Laurentiis

Impostazioni privacy