Raspadori a centrocampo? Spalletti spiazza tutti: per quale motivo l’ha fatto

È tempo di tornare a far parlare il campo, gli azzurri, dopo la pausa forzata dovuta al Mondiale in Qatar, nella giornata odierna sono scesi in campo per un’amichevole contro l’Antalyaspor.

Antalyaspor-Napoli: tante novità per Spalletti

I partenopei hanno fornito una buona prestazione: Spalletti ha dato spazio a tutta la rosa, compresi i Primavera.

Tante novità quelle apportate dal Napoli: il modulo scelto dal primo minuto è stato il 4-2-3-1 con Raspadori dietro ad Osimhen, nel secondo tempo gli azzurri, invece, hanno giocato con il 3-5-2.

Proprio di questi piccoli accorgimenti tattici ne ha parlato, in conferenza stampa, Luciano Spalletti.

Spalletti, conferenza stampa
Spalletti, Conferenza Stampa

Di seguito le sue parole:

LEGGI ANCHE:   Commisso punge il Napoli: "Buttato fuori dalla Coppa Italia!"

Su Raspadori: “Quando c’è umiltà e disponibilità si può fare qualsiasi ruolo soprattutto se c’è conoscenza di questo gioco. Ci sono cose della nostra squadra che conosciamo benissimo e altre un po’ meno tipo questa qui di Raspadori che ha le caratteristiche del centrocampista puro con la corsa ma ha anche le caratteristiche della punta, ci siamo tolti il capriccio di vederlo lì e siamo molto contenti”.

Sul 3-5-2: “È un’altra carta che possiamo avere a disposizione, oggi è stata anche dettata dalla mancanza dei difensori”.

Home » News Calcio Napoli » Raspadori a centrocampo? Spalletti spiazza tutti: per quale motivo l’ha fatto